Libertas Livorno, Fantozzi: "A Legnano useremo le energie mentali"

La Libertas Livorno torna in campo e affronterà Legnano nella 16° giornata di Serie B Girone A.

Coach Fantozzi ha presentato le insidie di questa gara:

“Torniamo finalmente a giocare una partita ufficiale dopo oltre un mese durante il quale purtroppo non abbiamo potuto effettuare un lavoro importante dal punto di vista di allenamenti, di gruppo perché abbiamo dovuto affrontare oltre al recupero degli infortunati di lunga degenza, anche situazioni legate all’emergenza Covid che ha costretto la squadra in quarantena. Per questo motivo spesso non ci siamo allenati e quello passato non è stato il mese che ci aspettavamo, fatto di lavoro intenso, svolto tutti insieme, per tornare all’attività nelle condizioni ottimali.

Non dobbiamo comunque piangerci addosso, sappiamo che la situazione è questa per cui dobbiamo affrontarla con la massima serenità e con determinazione. Questa settimana un po’ alla volta tutti si sono riaggregati al gruppo tranne Toniato che purtroppo è ancora alle prese con alcuni problemi fisici che devono essere risolti.

Abbiamo giocatori con varie condizioni di forma perché non c’è stata continuità di allenamento. Domenica andiamo a Legnano contro una squadra che invece sta molto bene. È una partita difficile. Noi però andiamo là per fare ciò che vogliamo fare: vincere. Daremo tutto quello che abbiamo. Cercheremo di fare il massimo sopperendo con la forza di volontà, con le energie mentali alla mancanza di condizione fisica e di qualità di lavoro che purtroppo non abbiamo potuto svolgere. Questo sarà un aspetto fondamentale”.

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.