Pistoia ospita Biella nel posticipo del 21° turno: l'analisi prepartita dei due coach

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – EDILNOL BIELLA
Dove: PalaCarrara, Pistoia
Quando: mercoledì 2 marzo, 20.30
Arbitri: Ferretti, Grazia, Praticò
Andata: 82-69

QUI PISTOIA
Nicola Brienza (capo allenatore) –
 “Gestire dei ragazzi che vanno in Nazionale è una fortuna, anche se in questi frangenti non avere il roster al completo per poter lavorare, complice anche qualche piccolo acciacco degli altri, non è il massimo. Stasera (martedì, ndr) torniamo ad essere tutti insieme per l’ultimo allenamento di rifinitura, poi entreremo nella modalità-partita cercando di fare il massimo con Biella. All’andata fu una partita strana, contro una squadra che era già in crescita dopo un inizio difficile. Ultimamente hanno fatto molto bene e i risultati lo dimostrano. Per certi versi ci assomigliano molto, è squadra giovane che migliora a vista d’occhio e che non molla mai: andrà affrontata con la dovuta attenzione e la giusta mentalità. Per quanto ci riguarda dovremo essere bravi a riaccendere il motore dopo questi dieci giorni di stop, anche perché si apre una fase cruciale per la nostra stagione”.
Milos Divac (giocatore) – “La partita a Milano era molto importante per chiudere il ciclo di ferro con una vittoria. Entrambe le squadre hanno accusato un po’ di stanchezza fisica e mentale, siamo stati bravi a tenere duro e a continuare il nostro ciclo positivo in trasferta, che è molto importante per il proseguimento della stagione. Adesso attendiamo Biella, che è una squadra in forma e molto pericolosa. Ultimamente sta andando benissimo, non sarà facile: non hanno iniziato bene la stagione, ma in questo momento possono vincere con tutti. Sarà una battaglia vera e non scontata”.
Note – La Comunità Ucraina pistoiese, attraverso la Giorgio Tesi Group e la Fondazione Giorgio Tesi Onlus, ha lanciato un appello per una raccolta umanitaria a favore della popolazione ucraina. Appello raccolto anche dal Pistoia Basket 2000, che in occasione della partita con Biella organizzerà due punti per la consegna del materiale al PalaCarrara, davanti agli ingressi di Tribuna Centrale e Curva Pistoia, dalle 19.00 fino all’inizio della gara. All’interno del Palasport, prima della palla a due, risuoneranno anche le note dell’inno nazionale ucraino.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Differita tv su TVL (DT Toscana canale 11). Copertura live della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).

QUI BIELLA
Damiano Olla (general manager) –
 “Pistoia è, insieme a Ravenna, la vera sorpresa della stagione rispetto alle previsioni di inizio stagione. Affrontiamo una squadra cambiata rispetto all’andata, hanno cambiato un americano ma questo non ha influito sui risultati, e di questo va dato loro grande merito. Non faremo calcoli, siamo tornati in corsa per la salvezza e andremo a Pistoia per giocare la nostra partita. Facciamo un passo alla volta, è importante giocare un match vero per tutti e quaranta i minuti”.
Matteo Pollone (giocatore, ala) – “Ci aspetta una partita contro un avversario molto forte, dovremo iniziare bene e avere grande energia per tutta la durata del match, specialmente dal punto di vista difensivo. Sappiamo che il pubblico di Pistoia è molto caldo e può essere un fattore, specialmente considerando la loro classifica che li vede al secondo posto. La nostra classifica è migliore rispetto a qualche tempo fa, ma dobbiamo continuare a pensare a una gara alla volta. Ci stiamo allenando da dieci giorni per questo match che apre un ciclo di sette gare in venticinque giorni. Dobbiamo farci trovare pronti”.
Note – Roster al completo per coach Andrea Zanchi

Sito Ufficiale LNP

Commenta
(Visited 62 times, 1 visits today)

About The Author