L'Olimpia espugna il Palaleonessa 92-99. Messina: "Partita difficile, per lunghi tratti abbiamo giocato bene"

L’Olimpia Milano ha espugnato 92-99 il campo della Pallacanestro Brescia, centrando la 17° vittoria in 20 partite e mantenendo il +4 sulla prima inseguitrice, l’Happy Casa Brindisi. Al Palaleonessa brilla un gran Chacho Rodriguez, che mette a referto 29 punti con 6/8 da tre e 10/12 totali al tiro; fattivo il contributo anche dei vari Shavon Shields (15+4 rimbalzi), Jeff Brooks (14+8 rimbalzi) e Zach LeDay (14+4 rimbalzi). Per Brescia i migliori sono stati Darral Willis (17), Kenny Chery (16) e Christian Burns (15+5 rimbalzi).

Abbiamo vinto una partita difficile, contro una squadra che ha dimostrato di essere molto viva e anche molto fisica” – ha commentato coach Ettore Messina – “Per lunghi tratti abbiamo giocato bene, pur ruotando tantissimi giocatori; poi ci siamo un po’ complicati la vita da soli nel quarto quarto sul più venti, quando ci siamo un po’ rilassati e abbiamo anche pagato un po’ la stanchezza del post-Mosca“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.