Ultima di campionato e derby per l'Alperia Basket Club Bolzano

L’ultima partita di campionato per il BCB coincide anche con il derby contro la Pallacanestro Bolzano che decreterà la 10° e l’11° posizione.
Destino analogo quindi per le due squadre bolzanine che condividono la partecipazione ai play out e sarà solo da decidere chi delle due avrà il fattore campo anche in un’eventuale seconda serie che ovviamente nessuno si augura di dover affrontare.
All’andata il Basket Club Bolzano aveva vinto agevolmente nonostante alcune assenze, 53 – 72  (19-14, 29-31, 38-54). Ci sarà quidni da aspettarsi che le ospiti vorranno assolutamente rifarsi.
Una vittoria ottenuta da tutto il collettivo, con in testa i 18 punti di Safy Fall, 17 per Laura Cremona (5 triple su 6) e la doppia doppia di Elena Vella con 12 punti e 13 rimbalzi.
Per le padrone di casa in doppia cifra Pellegrini 15 e Kuijt 13
“Partita che vale la 10 posizione in stagione – commenta coach Sacchi – e che permette di avere sia la prima sfida che eventuale seconda con il fattore campo a favore in eventuale gare tre.”
Partita quindi che oltre al fascino del derby mette comunque in palio due punti importanti con le sisters che cercheranno di vendicare la sconfitta dell’andata mentre il BCB cercherà di reagire alle ultime  due sconfitte  maturate in campionato.
Sfida importante per il morale e per arrivare pronte ai playout che inizieranno il 7 maggio.
“Domani sarà una partita importante – conclude la capitana Daniela Servillo –   sia per stabilire la griglia play out sia perché il derby è sempre il derby è ha qualcosa di speciale , più che altro dobbiamo cercare di ritrovare quella serenità che ci aveva contraddistinto nelle partite passate.”
Il bello e l’adrenalina dei derby non mancherà, palla a due al PalaMazzali alle 20:30 di sabato 23 aprile 2022.
Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.