Varese, Jemoli sulla sfida contro Treviso: "Partita non semplice, dovremo pensare a noi stessi"

Le parole di Matteo Jemoli in vista di Pallacanestro Openjobmetis Varese-Nutribullet Treviso Basket:

«Domenica affrontiamo Treviso, una squadra che sta vivendo un momento difficile della stagione, ma non per questo dobbiamo pensare che sarà una partita semplice, anzi. Parliamo di una formazione che può contare su un roster importante formato da giocatori di livello come Sokolowski, Dimša e Sims oltre ad un italiano dal futuro più che roseo come Bortolani. Ad inizio settimana hanno cambiato allenatore e come spesso succede in questi casi ci aspettiamo una reazione; per questo motivo dovremo essere ancora più pronti ad affrontare questo impegno pensando molto a noi stessi perché ci saranno sicuramente dei cambi a livello tecnico e tattico che ad oggi non possiamo sapere. Dovremo essere molto determinati e concentrati e dovremo commettere il minor numero di errori, auspicando anche nella presenza cospicua del nostro pubblico visto il ritorno al 100% della capienza».

Comunicato a cura di: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.