Virtus Bologna, Djordjevic: "Vittoria fondamentale per la nostra crescita ed il nostro cammino"

Non conosce al momento ostacoli la marcia della Virtus Bologna. Dopo le quattro vittorie su quattro in campionato, con primato solitario in classifica per la prima volta dopo 13 anni, i felsinei si ripetono anche in Eurocup dove, battendo al Paladozza gli spagnoli del Morabanc Andorra per 87-72, arriva la terza vittoria su tre partite. Ecco le dichiarazioni dei protagonisti.

Le parole di Coach Djordjevic: ”Vittoria importantissima; vincere in casa, in questo tipo di competizioni, è fondamentale per la nostra crescita e per il nostro cammino. Non sono contento per come abbiamo iniziato, abbiamo sottovalutato la partita in sè, e questo non mi è piaciuto. Dobbiamo dimenticare le statistiche e i primati, dobbiamo solo continuare ad allenarci. Questo primo quarto ci servirà da lezione e ne faremo sicuramente tesoro per le prossime volte. Giocheremo ancora con avversari tosti che ci metteranno in difficoltà, dobbiamo migliorare in questo: pensare solo alla partita, lasciando da parte tutte le aspettative, che adesso sono molto alte. L’importante è reagire e crescere dal punto di vista della gestione di questi momenti. Oggi l’abbiamo fatto, abbiamo reagito e abbiamo portato a casa una vittoria importantissima”.

Le parole di Baldi Rossi al termine della gara. “Nel primo quarto abbiamo concesso troppo, Andorra è partita molto forte, pronti – via hanno segnato sfruttando i primi tiri  e da questa transizione hanno preso coraggio. Segnare nel primo quarto 28 punti, giocando in trasferta, avrebbe messo in difficoltà chiunque. Era necessario una scossa, siamo stati bravi a reagire subito. Giocare con Markovic e Teodosic ed entrare ogni giorno in palestra e avere 2 pilastri così importanti, è per me motivo di grande orgoglio; tutti i giorni hai voglia di allenarti e di giocare con loro”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.