C Gold Emilia Romagna, 6° turno: Fiorenzuola si aggiudica il big-match con l'Olimpia Castello

Nel 6° turno della C Gold Emilia-Romagna, i riflettori sono tutti per lo scontro al vertice tra l’Olimpia Castello e la Pallacanestro Fiorenzuola, capolista e a punteggio pieno. E ad imporsi, al termine di un match combattutissimo e terminato dopo un supplementare, sono i ragazzi di coach Galetti (89-90), che fanno 6 su 6 con Maggiotto top-scorer (25). A -4 dal Fiorenzuola troviamo un folto gruppo di squadre. Oltre alla già citata Olimpia abbiamo Reggio Emilia e Virtus Medicina, con la squadra di coach Dalpozzo (25 per Casagrande) che vince 68-83 in casa di quella di coach Tassinari; ancora, troviamo il Gaetano Scirea Bertinoro, 57-83 in casa del Basket Lugo, e il Bk2018 Ferrara, a segno 65-74 in casa del Montecchio Arena.

A quota 6, invece, abbiamo il Bologna Basket 2016 e l’LG Castelnovo. La formazione di coach Lolli travolge l’Anzola Basket al PalaSavena (85-55), mentre il Castelnovo, guidato da Mallon (23), la spunta 80-77 sul Guelfo Basket, che resta in fondo alla classifica assieme al Basket Lugo. Infine, vittoria sul filo di lana e all’overtime (80-81) per la Virtus Imola (23 per Barattini) in casa della Pallacanestro Molinella (23 per Giuliani).

Risultati 6° Giornata Andata (2-3/11/2019)

Bologna Basket 2016 – Anzola Basket 85-55

Basket Lugo – Gaetano Scirea Bertinoro 57-83

Pall. Molinella – Virtus Imola 80-81 OT

Montecchio Arena – Bk2018 Ferrara 65-74

Olimpia Castello – Pall. Fiorenzuola 89-90 OT

LG Castelnovo – Guelfo Basket 80-77

Bk2000 Reggio Emilia – Virtus Medicina 68-83

CLASSIFICA: Fiorenzuola 12, Olimpia, Medicina, Reggio Emilia, Ferrara e Bertinoro 8, BB16 e Castelnovo 6, Anzola, Montecchio, Imola e Molinella 4, Guelfo e Lugo 2.

Foto da: facebook.com/pallacanestrofiorenzuola1972.

Commenta
(Visited 70 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.