Olimpia Milano, Messina: "Meno fluidi delle ultime partite, ma la difesa ha retto"

L’Olimpia ha vinto la quarta gara della sua Supercoppa, ruotando ancora gli stranieri tanto che il top-scorer Kevin Punter – sempre utilizzato finora – è rimasto fermo per turnover. In una partita scivolata via meno fluidamente delle altre, ha vinto lo stesso comandando dall’inizio alla fine. “E’ stata una partita impegnativa, una partita vera – dice Coach Ettore Messina -, Brescia ha cercato di controllare il ritmo, di non farci correre. Noi ci siamo un po’ innervositi, soprattutto quando abbiamo sbagliato qualche tiro aperto, abbiamo avuto un po’ meno fluidità del solito, però la difesa ha sempre tenuto e questo ci ha permesso di avere un vantaggio anche di venti punti a pochi minuti dalla fine. Non si può sempre pensare di vincere facile, quindi è stato un test molto utile, abbiamo visto che ci sono ancora diverse cose da migliorare e cercheremo di farlo mentre prepariamo la partita di lunedì a Brescia”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.