Serie C Gold Lazio, 17° turno: Grottaferrata vince ancora. S. Paolo Ostiense aggancia Formia al 2° posto

Prosegue il cammino della C Gold Lazio, giunta alla 2° di ritorno. Non perde un colpo la capolista Basket Grottaferrata che, davanti al pubblico amico, si sbarazza dell’Oasi di Kufra Fondi (12), grazie ad un ottimo terzo quarto (32-17 il parziale) e al solito Ridolfi (19), per l’83-68 finale. La formazione di coach Busti, alla 4° vittoria di fila, sale così a 30 punti, allargando la forbice sulle inseguitrici a +6.

Eh si, perché alle spalle della compagine grottaferratese frena ancora il Meta Formia, ko (78-75) sul campo di quell’Alfa Omega (14) che solo una settimana fa s’era presa lo scalpo anche del San Paolo Ostiense. Una vittoria, quella dei ragazzi di coach Sardo, nel segno di Di Pasquale (26), ben supportato da Loggia (18) ed Ingrillì (17). A proposito di San Paolo Ostiense, riparte la marcia della formazione di coach Colella, che espugna di misura il campo del Frassati Ciampino nel big match di giornata (74-76) ed aggancia Formia a quota 24. Sugli scudi un ottimo Loi (27), mentre Moscianese (20) non basta ai locali.

A quota 20, insieme al Frassati, ecco salire Anzio e Fortitudo Roma. Partiamo dalla squadra di coach Lico che, davanti al pubblico amico, batte nettamente la Cestistica Civitavecchia (16), con il punteggio di 74-53; la Fortitudo, a sua volta, ha la meglio per 80-73 sul fanalino di coda Pass Roma (6), trascinata dal duo Giannini (22)-Czoska (21); Cianci (21) il migliore negli ospiti. In ottica Playoff, importante anche il successo interno del Basket Frascati (87-71) ai danni della Petriana Roma, raggiunta a quota 18 in classifica. Un successo, quello della squadra di coach Cecconi, segnato dalla bella prova di Serino (28).

Continuiamo con la 4° vittoria di fila della Stella Azzurra Viterbo, che batte 78-60 lo Smit Roma Centro (12 e 4° ko di seguito) e sale a 16 punti. Infine, in ottica salvezza, fondamentale il successo interno del Sora, che ha la meglio per 77-67 sulla Virtus Aprilia (21 per Vukajilovic), interrompendo la serie negativa di 5 sconfitte ed agganciando a quota 10 proprio la squadra di coach Martiri, a sua volta alla 4° sconfitta consecutiva.

Foto da: facebook.com/Anzio.Basket.Club.

 

Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.