Miwa Benevento, la Geko Consulting è il nuovo main sponsor

Cresce l’entusiasmo intorno al progetto cestistico della Miwa Energia, impegnatissima in queste settimane nel consolidare una costante crescita. Al di fuori delle vicissitudini di campo, la società sta lavorando per rinforzare l’intero assetto ed è di oggi l’annuncio di un nuovo sponsor, la Geko Consulting, che si unisce alla realtà della famiglia Zullo. L’azienda del CEO Maurizio Balbi è specializzata in credito agevolato e finanza dello sport ed è proprio lo stesso Balbi a manifestare soddisfazione per l’accordo raggiunto: “Con la famiglia Zullo si è instaurata sin da subito una grande collaborazione ed una condivisione di idee e ritengo che progetti come quelli della Cestistica Benevento vadano sostenuti concretamente.

Da parte nostra metteremo a disposizione tutte le nostre risorse e professionalità per accompagnarli nel loro percorso sportivo che riteniamo valido e di grande prospettiva .” Anche dal fronte sannita non mancano parole raggianti e di riconoscenza: “Inutile dire che ci riempie di orgoglio che una società così importante abbia deciso di abbracciare la nostra visione. Ci rendiamo conto di poter dialogare in un certo modo non solo con realtà sviluppate dal punto di vista organizzativo ma che abbiano anche una forte passione per lo sport, per il basket e per qualcosa che vada al di la del proprio core business. Condividiamo, infatti, la voglia di lasciare sul nostro territorio e ai giovani qualcosa di utile e lo sport ci sembra un valido elemento in merito.” La Geko Consulting si fregerà per tutta la stagione del titolo di Main Sponsor accompagnando così per tutta la durata del campionato 2020/2021 la Miwa Energia, Naming & Main Sponsor della Cestistica Benevento.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Miwa Energia Cestistica Benevento.

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.