E' subito derby laziale dopo la sosta in Serie B, al PalaMalè di Viterbo si sfidano Virtus Cassino e Stella Azzurra

Il campionato nazionale di Serie B del basket che conta riapre la pista per le danze fino alla fine della regular season di questo campionato targato 2016-17.

Infatti, dopo la sosta delle ostilità sportive dello scorso week end per la disputa del torneo di Coppa Italia presso l’Unipol Arena di Bologna, nel girone C il calendario pone di fronte la Stella Azzurra Viterbo e la BPC Virtus Cassino.

Una gara dal sapore forte di sana rivalità che giunge all’ottava giornata del girone di ritorno e che evoca vecchie sfide dal sapore romantico tipico del basket delle minors ma soprattutto una gara che reca con sé una sana e fiera rivalità sportiva, caratterizzata da rispetto reciproco tra le due società.

Avversario di turno per la BPC Virtus Cassino, come detto, la Stella Azzurra Viterbo. Una formazione giovane ma dal blasone raffinato e dalla grande tradizione cestistica.

“Una società seria, con dirigenti altrettanto seri “ebbe a dire ai microfoni del cronista nello scorso mese di novembre, alla vigilia della gara di andata ,  il DS dei cassinati , il dott. Leonardo Manzari “con i quali, negli anni, abbiamo cementato una grande amicizia , frutto di stima reciproca. Questo reciproco rispetto mai è venuto meno, anche quando lottavamo per un obiettivo comune quale la promozione in Serie B, se ripenso solo a qualche anno fa (stagione 2013-14, ndr). Il rispetto e la stima, ripeto, sono incondizionati e sarò molto felice di accogliere gli amici di Viterbo, il presidente Ricci e l’amico Meori in primis, in questa nostra seconda apparizione al PalaVirtus di Cassino “concluse il direttore sportivo dei cassinati.

Il PalaVirtus quel sabato 19 novembre in occasione dell’ottava di andata vide l’affermazione dei cassinati per 85 a 65 al termine però di una gara davvero combattuta a dispetto del punteggio finale.

La Stella Azzurra Viterbo infatti ebbe modo di mettere alla frusta Bagnoli e compagni. Adesso il girone di ritorno propone la rivincita di domenica 12 marzo con palla a due alle ore 18.00.

Al PalaMalè di Viterbo si accenderanno le luci per questo scontro cestistico che oramai è un classico della pallacanestro laziale.

Le due formazioni infatti nella stagione 2013-14 sono salite insieme nella serie B nazionale e da allora intrecciano le armi regolarmente due volte l’anno. Per cui sono 7 i confronti sinora disputati e la Virtus cassinate conduce per 6 a 1 e sulla panchina di Cassino è stato sempre seduto in questi confronti coach Luca Vettese che è alla sua quinta stagione al comando delle V rossoblù.

Insomma un match assolutamente da non perdere per i tifosi sia della Virtus Cassino quanto per quelli viterbesi che affolleranno gli spalti del PalaMalè e che vorranno spingere i rispettivi beniamini alla conquista di un’altra vittoria.

Viterbo però è reduce dalla sconfitta, tra le mura amiche, prima della sosta per la Coppa Italia, per mano della LUISS Roma. Nel corso del match i viterbesi erano però riusciti per ben due quarti a far fronte al team allenato da Paccariè in maniera eccellente.

Ma il terzo quarto dei giocatori di coach Fanciullo ha penalizzato pesantemente le possibilità di far fronte comunque ad un team molto attrezzato come quello romano che poi infatti, al termine dei 40 minuti, ha prevalso per 72 a 61.

Dunque il prossimo sarà il secondo turno consecutivo tra le mura amiche per i viterbesi che riceveranno Bagnoli e soci.

La BPC Virtus Cassino invece, prima della sosta, è stata protagonista dalla vittoria interna ai danni della lanciatissima Cefalù. Una affermazione decisamente convincente che ha permesso al team allenato da Luca Vettese di conquistare la quindicesima vittoria in campionato che al momento vale il posto sul gradino della classifica giusto al di sotto da quello occupato dalle FAB FOUR di questo girone C, molto competitivo come le giornate bolognesi della Coppa Italia hanno dimostrato, del campionato nazionale di serie B: Napoli, Valmontone, Palestrina e Barcellona.

La partita tra Stella Azzurra Viterbo e BPC Virtus Cassino si disputerà domenica 12 marzo alle ore 18.00 presso il PalaMalè di Viterbo

Serie B Girone C – BPC Virtus Cassino vs Stella Azzurra Viterbo – Domenica 12 marzo h. 18,00 @ Pala Malè di Viterbo

Arbitri dell’incontro

1º Arbitro: DI FRANCO MIRKO MORENO di DALMINE (BG)

2º Arbitro: COLOMBO MATTEO di CANTU’ (CO)

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author