Torino, ufficiale: il primo colpo è Alessandro Cappelletti

Reale Mutua Basket Torino comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2019/2020 con Alessandro Cappelletti, il playmaker arriva sotto la Mole dopo un anno alla Virtus Bologna.

Umbro classe 1995, cresce nel settore giovanile della Mens Sana Siena, con cui nella stagione 2013/14 esordisce nella massima serie. Il biennio successivo lo passa in Piemonte, disputando due campionati importanti con la Paffoni Omegna in Lega 2, conquistando anche la convocazione agli Europei U20.

Nel 2016 il ritorno a Siena, dopo un’ottima partenza viene fermato in novembre da un infortunio nella gara con Rieti.

Nella scorsa stagione firma con la Virtus Bologna, scendendo in campo 16 volte in LBA e 13 nella Basketball Champions League vinta dalla squadra felsinea.  Basket Torino si assicura un giocatore ancora giovane ma con un già ricco bagaglio di esperienza e di qualità, ragazzo di temperamento con grande voglia di migliorarsi e mettersi in mostra sotto la guida di coach Cavina.

Fonte: Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info