Atripaldi: "Si tornerà in campo dopo dicembre"

Marco Atripaldi, club manager di Biella, resta con i piedi per terra. Non solo, invita tutti a farlo, con atti di responsabilità e con una buona dose di realismo. In un’intervista uscita oggi sul giornale locale Il Biellese, Atripaldi dice la sua, a partire dalla decisione di non concludere i campionati fino alla finestra sul futuro e sulla prossima stagione.

Ecco i frammenti più significativi dell’intervista:

  • Facendo previsioni si rischia solo di essere smentiti, impossibile garantire il distanziamento sociale nella maggior parte dei palazzetti.
  • Aspetto economico? Impossibile parlarne ora, quali aziende sarebbero disposti a fare sponsorizzazioni, quando proprio queste ultime sono in difficoltà?
  • Gli aiuti della FIP non basteranno, non bisogna essere nè pessimisti nè ottimisti, semplicemente realisti.
Commenta
(Visited 129 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.