Basket Cassino contro la Carver Roma per il riscatto

Dopo la sconfitta all’esordio, contro la corazzata Virtus Roma 1960, i ragazzi di coach Nardone, per la seconda giornata della serie C Gold, faranno visita alla Carver dell’ex Benincasa.

I romani hanno steccato la prima giornata perdendo contro la Tiber, in una gara che li ha visti protagonisti per almeno tre quarti prima della parte finale in cui i padroni di casa si sono imposti 81-76 dopo una lunga rincorsa. Coach Tretta, dispone di un roster molto ben assortito, su cui spiccano delle figure importanti che vantano esperienza da vendere, su tutti Pagnanelli, che all’esordio si regala una gara super con 31 punti a referto, il migliore in assoluto. Manzotti ne mette a referto 15 mentre Afeltra e Celesti si fermano a 9. A referto si iscrivono anche Giampaolo, Ciancaglini e Vlad. Per la nostra formazione sarà una gara importante e difficile, dopo la sconfitta patita contro la Virtus c’è voglia di riscatto. Cassino ha giocato un buon basket rimanendo sempre attaccato ai blasonati avversari. Dopo aver chiuso il primo parziale avanti di 1, Pagano e compagni non si sono disuniti anche quando i romani sono saliti sul +12, con una rimonta notevole sono tornati sotto e in partita chiudendo a -2, 38-40. Terzo parziale tonico per i padroni di casa che compatti si portano sul +9 prima di essere impattati sul 55 pari sulla terza sirena. Poi ultimo quarto in emergenza per i falli, Cassino segna solo 4 punti mentre Roma ne infila 26, peccato ma ai ragazzi non si poteva chiedere di più. Hanno dato tutto quello che avevano con coraggio.

Questo il pensiero di Coach Nardone: “Abbiamo lavorato bene questa settimana, stiamo recuperando qui giocatori che sono stati fermi per una decina di giorni. Questa situazione ci ha condizionato molto, nella partita d’esordio nonostante l’ottima gara per almeno tre quarti della stessa. Sono fiducioso per la prossima gara in casa della Carver, siamo consapevoli della difficoltà di questo torneo e del fatto che da subito il calendario ci ha messo di fronte grandi realtà già pronte e collaudate. Le formazioni capitoline sono tutte forti e hanno delle ottime individualità, io confido nella forza dei miei ragazzi, siamo un bel gruppo e ci toglieremo grandi soddisfazioni. Abbiamo bisogno di almeno altri 30 giorni prima di portare tutti i ragazzi nella giusta condizione, siamo fiduciosi. Il campionato è appena iniziato, il gruppo è sano e motivato, sono giovani e la crescita sarà importante e saremo pronti a regalare emozioni a questa società sana ed organizzata che non ci fa mancare nulla.”

Palla a due domenica 16 ottobre ore 18.30 presso la Tensostruttura in via Oppido Mamertina a Roma, arbitri della gara i signori Pierluigi Collura di Roma e Simone Matteis di Itri. Diretta integrale sulla pagina Facebook A.D. Basket Cassino.

Ufficio Stampa Basket Cassino

Commenta
(Visited 74 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.