Bologna Basket 2016, ufficiale la partnership con l'Associazione Epilessia Emilia Romagna

Il Bologna Basket 2016 comunica di aver concluso un accordo con l’Associazione Epilessia Emilia Romagna per diffondere la conoscenza della malattia e combattere i pregiudizi e le restrizioni che ancora oggi esistono nei confronti delle persone che ne soffrono.

La partnership prevede forme di collaborazione tra le due realtà. La prima iniziativa sarà quella di mettere il logo dell’Associazione sulle maglie e sui sopramaglia della squadra rossoblu. A loro volta l’Associazione inserirà il marchio del BB2016 sui biglietti dei panettoni che verranno inviati per Natale ai soci.

Con il nostro impegno – ha spiegato il presidente dell’Associazione, Tarcisio Levorato – desideriamo ridurre la distanza delle persone con epilessia sotto il profilo medico, psicologico e sociale per far sì che non imbocchino il vicolo cieco dell’isolamento, ma anzi lavorino insieme per ridurlo. Per questo motivo – ha continuato il presidente – siamo orgogliosi di iniziare la partnership con la società sportiva Bologna Basket. Molti credono erroneamente che le persone e i ragazzi con epilessia non possano fare sport. Lavoreremo con il Bologna Basket per sfatare queste credenze e diffondere le giuste informazioni su questa patologia. Lo sport è già di per sé aggregazione e condivisione, ma da oggi, in questo senso, il basket farà un salto ancora più alto”.

Ci sentiamo vicini a un’associazione che fa un’attività così nobile – ha commentato il presidente del BB2016, Rossano Guerri – Vogliamo avvicinare in primis la nostra squadra e poi i nostri tifosi, usando lo sport come mezzo per dare a tutti consapevolezza che esistono persone che investono tempo, energie e denaro per fare il bene di chi affronta momenti difficili nella vita. Vogliamo insomma sensibilizzare chi ci segue sull’attività benefica dell’Associazione ed aiutarla nella sua missione”.

L’attività dell’Associazione Epilessia si è concretizzata in questi anni in alcuni importanti progetti, come la donazione nel 2019 di un apparecchio Video EEG del valore di 30.000 euro al Day Hospital Pediatrico dell’Ospedale Bellaria o il progetto di valutazione e trattamento dei bambini con epilessia all’esordio. Attualmente questa patologia neurologica, spesso sconosciuta, coinvolge solo in Italia più di 500.000 persone, di cui ben 35.000 in Emilia-Romagna. Nonostante questi numeri, troppo frequentemente chi ne soffre si nasconde e vive nel silenzio della solitudine e il basket potrà essere uno strumento per far uscire queste persone dal loro silenzio.

CONTATTI
ASSOCIAZIONE EPILESSIA EMILIA ROMAGNA ODV
Via Marco Polo 18 – 40131 Bologna
Tel. 366 7366949 – 051 0142491
E-mail: info@associazioneepilessia.it
Sito: www.associazioneepilessia.it

Comunicato a cura di Luca Regazzi, ufficio stampa BB 2016.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.