Dinamo Sassari, Cavina sul ko a Tenerife: "C'è bisogno di una diversa mentalità"

Nel post partita il commento di coach Demis Cavina: “Sapevamo che sarebbe stata una partita tosta su un campo difficile: noi siamo partiti bene poi qualcosa è cambiato nella partita. Abbiamo perso dei tiri aperti e abbiamo perso fiducia permettendo a Tenerife di trovare canestri facili e scappare via. Ho qualcosa da recriminare per il finale perché eravamo sotto di 12 ma con alcuni errori stupidi abbiamo chiuso sul -27, penso al fallo su tiro da tre e altre ingenuità che abbiamo commesso. Abbiamo bisogno di trovare una mentalità diversa”.

Gli fa eco Eimantas Bendzius: “Tenerife ha giocato una buonissima partita, noi abbiamo giocato bene per i primi 10’ poi abbiamo perso tiri aperti e ci siamo scoraggiati, dall’altra parte del campo Tenerife ha trovato una extra energia e ha mosso bene la palla piazzando il break che ha indirizzato la partita. Siamo solo all’inizio della stagione, non è la prima volta che si perde e non è un dramma ma è parte del nostro lavoro trovare un modo per uscirne tutti insieme. Ora torniamo a casa, eliminiamo le scorie e torniamo quanto prima al lavoro in palestra”.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.