Pall. Brescia, Bortolani: "Non mi sarei aspettato di giocare contro Belinelli"

Vittoria  a sorpresa per la Germani Brescia nell’incontro con la Virtus Bologna, giocato sabato scorso. Sfida interessante quella tra il giovane Giordano Bortolani e Marco Belinelli, di cui ha parlato così il numero #12 di Brescia: “Non mi sarei mai aspettato di giocare contro Belinelli. Ero abituato a guardarlo in tv, con la maglia di una franchigia NBA addosso. E’ stata una sensazione stranissima quando l’ho visto entrare. Dovevo marcarlo, ho giocato tanto e abbiamo vinto; meglio di così non poteva andare“.

Il giovane cestista ha parlato dell’arrivo di coach Maurizio Buscaglia: “Ha cambiato le cose, mi ha dato tanta fiducia. E’ stato bravo a darci una dritta anche come gruppo. Fino al suo arrivo avevamo tutti la testa fra le nuvole, ora a Brescia si comincia a vedere la sua impronta“.

Il sogno di Bortolani è certamente uno: “Spero di vestire in futuro la maglia dell’Olimpia Milano, è la prima squadra in Italia e so che mi tengono d’occhio“.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.