Happy Casa Brindisi, Vitucci: "Il girone di ritorno sarà complicato"

In vista della sfida che si disputerà domani tra Happy Casa Brindisi e Umana Reyer, ha parlato il coach della formazione brindisina, Frank Vitucci: “Abbiamo diverse competizioni ancora aperte tra Europa, Coppa Italia e campionato. Il girone di ritorno sarà estremamente complicato, perché incontreremo formazioni che si stanno ulteriormente attrezzando, come Venezia, Virtus Bologna e soprattutto Milano. Sono le tre squadre favorite per la vittoria finale“.

Dovremo giocare al meglio delle nostre possibilità” – continua Vitucci – “Harrison, Krubally e Zanelli non sono al meglio, ma contiamo di recuperali, mentre la presenza di Visconti è ancora incerta. Decisivo sarà comunque il contributo della panchina, ho molta fiducia in loro e tante volte il contributo delle “seconde linee” è stato fondamentale per la vittoria finale“.

Sfida al vertice tra le due squadre, visto il secondo posto della Happy Casa Brindisi e il quinto dell’Umana Reyer. Partita che si disputerà domani pomeriggio alle 17:15 al Palapentassuglia. Squadra brindisina che viene da 2 vittorie su 2 in campionato e in Champions League.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.