Casale stende Rieti e riscatta la sconfitta contro San Severo

CASALE MONFERRATO -Dopo Latina, Rieti. La Novipiù Casale Monferrato rilancia le propria quotazioni sul pitturato amico dove coglie la seconda vittoria interna consecutiva e riscatta la sconfitta di San Severo abbattendo la Kinergia Npc Rieti. Per i monferrini, che si sono imposti per 86-84, decisivo ancora una volta è stato l’apporto di Lucio Redivo che, dopo i 24 punti contro Latina e i dieci contro San Severo, ne ha messi a segno la bellezza di 43, la metà del bottino del roster di coach Andrea Valentini. Totale, 77 punti in tre gare con una media di oltre 25 a partita. Roba da Guinness dei Primati. A Rieti non è invece bastato un diluviale Francesco Stefanelli autore di ben 28 punti. Per la squadra di coach Alessandro Rossi è arrivato il secondo stop di fila dopo quello casalingo contro l’Orlandina basket.

PRIMO QUARTO – Thompson porta Casale in quota, Rieti risponde con due liberi di Stefanelli. Pepper macina molto con una schiacciata e una tripla, Stefanelli ricecchina e gli ospiti cercano di prendere mare aperto portandosi sul 13-6. Thompson e Redivo impediscono ai reatini di scappare riportando i monferrini in scia. Pepper affonda ancora la lama, Casini risponde, poi è Nonkovic a portare gli ospiti al termine dei primi dieci minuti avanti per 18-27.

SECONDO QUARTO – Camara colpisce, Pepper replica. Martinoni e Redivo spingono il piede sull’acceleratore. Taylor porta i reatini a nove incollature di vantaggio. De Laurentiis infila un 4-0 a cui replica Tomasini, Taylor risfodera una tripla e Redivo risponde. Rieti arriva all’intervallo lungo avanti per 44-32.

TERZO QUARTO – Redivo è carico a molla e sfodera tre triple di fila. Taylor rispinge Rieti a più dieci ma Redivo, ancora una volta, è implacabile e dalla lunetta riavvicina i monferrini a meno sei. Lo stesso Redivo conferma la sua ottima vena portando Casale a meno due e riaprendo la gara. Fabio Valentini porta i monferrini al sorpasso con una tripla ma Stefanelli cecchina e Rieti resta avanti per 63-59.

ULTIMO QUARTO – Rieti perde Ponziani che incappa nel quinto fallo e deve lasciare la contesa anzitempo, Redivo cecchiina di nuovo e Stefanelli replica con decisione. La partita scorre sui binari dell’equilibrio. Stefanelli e Martinoni portano infatti la sfida in parità. Redivo, dalla lunetta, porta Casale a più cinque: 80-75. Pepper prova a fare rialzare Rieti ma Casale, con Fabio Valentini e Thompson, chiude i conti sull’86-84.

MIGLIORI IN CAMPO

LUCIO REDIVO (NOVIPIU’ JB CASALE MONFERRATO): una forza della natura, fare canestro è per lui di una facilità imbarazzante. E Casale intona il canto di vittoria.

FRANCESCO STEFANELLI (KINERGIA NPC RIETI): messe ne produce molta, lotta come un leone ma non basta per evitare a Rieti il secondo cappaò di fila.

TABELLINO

NOVIPIU’ JB CASALE MONFERRATO: Redivo 43, Thompson 9, Martinoni 8, Tomasini 7, Valentini F. 6, Valentini L. 5, Donzelli 3, Casini 3, Camara 2, Sirchia, Lomele, Giombini. Coach: Andrea Valentini.

Tiri liberi: 17 su 23, rimbalzi 30 (Donzelli 12), assist 23 (Tomasini, Valentini F. 5).

KINERGIA NPC RIETI: Stefanelli 28, Pepper 24, Taylor 17, De Laurentiis 6, Nonkovic 5, Amici 4, Piccoli, Ponziani. Coach: Alessandro Rossi.

Tiri liberi: 23 su 26, rimbalzi 31 (De Laurentiis 12), assist 16 (Pepper 5).

ARBITRI

Alberto Maria Scrima di Catanzaro, Michele Cosimo Pio Capurro di Reggio Calabria e Lorenzo Grazia di Bergamo.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Cristiano Comelli Sono nato a Milano il 12 gennaio 1970 e mi occupo di giornalismo da circa vent'anni sia di cronaca sia di sport. Ho cominciato con il quotidiano locale "La Prealpina" scrivendo di calcio e ciclismo, poi, sempre per il calcio, ho avviato una collaborazione con il quotidiano "Il Giorno" che dura tuttora. MIisono poi avvicinato al mondo del basket attraverso le collaborazioni con alcune testate on line ed eccomi qua, pronto a vivere la magia del basket insieme con gli amici di Tuttobasket.