Coach Alessio Marchini confermato sulla panchina di San Miniato

Sta prendendo forma l’Etrusca 2022/23, ed il primo tassello non poteva che essere quello riguardante il Coach. La riconferma di Alessio Marchini non era affatto scontata.

Quando è stato ingaggiato, nella scorsa estate, rientrava in un progetto pluriennale e quindi c’era, da pare della Società, la ferma volontà di proseguire insieme.

Dopo però una stagione così esaltante, come quella appena trascorsa, in cui l’Etrusca ha raggiunto risultati mai ottenuti prima nella sua storia, i tentativi di strappare Coach Marchini al sodalizio sanminiatese non sono certo mancati. La volontà del Coach di rimanere ancora sotto la Rocca è motivo di grande orgoglio e soddisfazione.

“Già un’ora dopo la fine di gara 4 di Finale contro Cremona ho avuto chiaro che sarebbe stato bello continuare a lavorare con questo gruppo, per dare continuità a quanto fatto in questa stagione. ho avuto la fortuna di condividere con la mia squadra, la Società e il pubblico di San Miniato delle emozioni incredibili, che sono il sale del nostro sport. Sono consapevole che qualche ragazzo prenderà altre strade e, pur sapendo la difficoltà del prossimo campionato, il nostro primo obiettivo sarà quello di provare ad essere competitivi e dimostrare ancora che lavoro in palestra, coesione del gruppo e qualità umane sono valori che possono essere determinanti e venire prima di altri aspetti”.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.