Coach Olive: “E’ un CJ Taranto diverso, fatta di necessità virtù”

“Gioco forza abbiamo progettato e messo in campo un CJ Taranto differente”. Così coach Davide Olive analizza il momento della sua squadra che domenica scorsa ha finalmente invertito il trend negativo e dopo tre sconfitte di fila è tornata al successo sbancando Corato per un importante successo che rilancia la compagina rossoblu in classifica e in campionato.

Chiaro il riferimento del tecnico CJ alle assenze di capitan Conte e Graziano che hanno costretto a un cambiamento di schemi e giochi, in attacco come in difesa che coach Olive spiega così: “Tattica e ritmo più basso sono stati due aspetti fondamentali, con il possesso palla che va sopra i 15-20 secondi. È chiaro che non possiamo giocare la stessa pallacanestro rispetto a quando abbiamo a disposizione Conte e Graziano, che sono due esterni che hanno maggiore fisicità sia dal punto di vista difensivo, sia in quello offensivo”.

Olive torna sulla vittoria scacciacrisi di Corato e analizza la gara del PalaLosito: “Eravamo abbastanza sereni perché, in tutte e tre le sconfitte, sapevamo quali erano stati i nostri problemi. La squadra è sempre stata viva, compresa la sfida di domenica scorsa in cui abbiamo perso due punti contro Bisceglie all’ultimo secondo. Volevamo provare a riscattarci e ci siamo riusciti. Abbiamo fatto una gara molto attenta e di qualità in attacco, ci siamo cercati e abbiamo creato le occasioni di tiro che volevamo e che avevamo preparato. Nei primi due quarti stavamo soffrendo troppo il tiro da tre punti di Corato, che stava avendo percentuali straordinarie. Abbiamo cambiato qualcosina dal punto di vista tattico e, probabilmente, questa è stata la chiave di svolta del match. Appena si sono abbassate le loro percentuali dalla lunga distanza, hanno avuto maggiori difficoltà nell’attaccare la nostra difesa schierata”.

Adesso all’orizzonte per Taranto c’è il turno infrasettimanale, da giocarsi giovedì, giorno dell’Immacolata, col ritorno al Tursport, dopo due trasferte di fila, per ospitare Teramo. “Credo che i due punti di Corato siano importantissimi, perché questo campo non è assolutamente facile da violare. Adesso serve confermarci in casa dopo le due sconfitte con Avellino e Roseto. Spero che questo successo riporti entusiasmo nell’ambiente e che giovedì ci sia tanto pubblico a sostenere la squadra».

Appuntamento dunque giovedì 8 dicembre alle ore 18 al palazzetto di San Vito. Fino a giovedì mattina sarà possibile acquistare i biglietti presso lo store ufficiale rossoblu Shopping Sport di via Campania angolo Corso Italia al costo di 7 euro, ridotti a 4 euro per donne e under 21. Gli under 12 non pagano se accompagnati da un adulto pagante (rapporto 1:1).

Inoltre grazie alla partnership rinnovata con Liveticket è possibile acquistare i tagliandi anche online sul sito www.liveticket.it per la precisione al link dedicato della pagina dei rossoblu: cliccare sull’evento di domenica prossima quindi completare i vari campi e, scegliere tra l’opzione del singolo biglietto 7.70 euro compreso dei costi di prevendita; ridotti 4.40 per donne e under 21.

I tagliandi restanti saranno messi in vendita a ridosso della partita a partire dalle 17 circa presso il botteghino del Tursport.

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.