Cremona, Sacchetti: "Con Milano dobbiamo solo pensare a fare una gran partita"

In vista della sfida ai Campioni d’Italia dell’A|X Armani Exchange Milano coach Meo Sacchetti ha presentato così l’incontro nella conferenza stampa sponsorizzata e-work – agenzia per i lavoro:

Incontriamo la squadra più titolata d’Italia, quella più forte e prima in classifica. Non c’è nient’altro da aggiungere. Sappiamo che arriveranno a Cremona dopo due gare importantissime di Eurolega contro Real Madrid e Panathinaikos e, per tutti questi motivi, una partita come quella di domenica non può che darci solo grandi stimoli.

Penso che loro non abbiano punti deboli. Hanno tanti giocatori di talento e possono sfruttare questa profondità del roster con giocatori magari poco impiegati in coppa ma che possono essere decisivi in campionato come Della Valle, Burns e Cinciarini.

Per quanto ci riguarda, per la partita dovremmo avere tutti i giocatori recuperati, compreso Travis Diener dopo il problema che lo ha fermato nella partita con Varese.

Noi domenica dobbiamo solo pensare a fare una grande partita poi vediamo cosa faranno loro. È certo che se entrambe le squadre giocheranno bene per noi diventa difficilissimo portare a casa il risultato.

Fonte: Ufficio Stampa Vanoli Basket Cremona

Commenta
(Visited 46 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.