Finali Nazionali Under 15, i risultati dei Quarti di finale

“Finali Nazionali Under 15, i risultati dei Quarti di finale

Giornata di Quarti per le Finali Nazionali Under 15 Eccellenza e Under 15 Femminile 2022. Tutte di alto livello le 8 partite che hanno decretato le 8 semifinaliste dei due tornei.

Per la Finale Nazionale Under 15 Eccellenza il penultimo round sarà disputato fra l’Aquila Basket Trento (vincente 59-51 sulla Stella Azzurra) e Virtus Bologna (62-55 alla Pall. Varese) e fra l’Olimpia Milano (sconfitta la Reyer Venezia per 68-55) e l’SMG Basket School Latina (69-65 al Basket Roma).

Nel torneo femminile le Semifinali saranno fra Roma Team Up (ko Castelnuovo Scrivia 53-40) e Costa Masnaga (battuta San Martino 53-38), e fra Ororosa Bergamo (vincente su Trieste per 72-43) e Libertas Trieste (53-46 sul Peperoncino Libertas Basket).

Oggi è stata l’ultima giornata “itinerante” della Finale Nazionale, finora svolta a Pordenone, Gorizia, Trieste e Udine. Per le fasi clou dei due tornei ci si sposta al PalaCrisafulli e nella Palestra Roraigrande di Pordenone.

Le Semifinali dei due tornei saranno trasmesse in diretta streaming sul canale Twitch Italbasketofficial

Tutte le statistiche della prima giornata delle Finali Nazionali Under 15 sono consultabili qui.

Finale Nazionale Under 15 Eccellenza – Trofeo Claudio Papini

I risultati dei Quarti di finale

STELLA AZZURRA ROMA – AQUILA BASKET TRENTO 2013 51-59
UMANA REYER VENEZIA – A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO 55-68
CONFORAMA PALL. VARESE – VIRTUS PALL. BOLOGNA 55-62
SMG BASKET SCHOOL LATINA – BASKET ROMA 69-65

Semifinali – 3 giugno 2022
PalaCrisafulli, Via F.lli Rosselli 4, Pordenone
gara n. 33 AQUILA BASKET TRENTO 2013 – VIRTUS PALL. BOLOGNA ore 18.00 – live su Twitch
gara n. 34 A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO – SMG BASKET SCHOOL LATINA ore 20.00 – live su Twitch

Finale Nazionale Under 15 Femminile

I risultati dei Quarti di finale

ROMA TEAM UP – AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA 53-40
PEPERONCINO LIBERTAS BASKET – LIBERTAS GYM E BK TRIESTE 46-53
FUTUROSA FORNA BASKET TRIESTE – OROROSA BASKET BERGAMO 43-72
LIMONTA COSTA MASNAGA – SAN MARTINO 53-38

Semifinali – 3 giugno 2022

PalaCrisafulli, Via F.lli Rosselli 4, Pordenone
gara n. 33 ROMA TEAM UP – LIMONTA COSTA MASNAGA – live su Twitch
gara n. 34 LIBERTAS GYM E BK TRIESTE – OROROSA BASKET BERGAMO ore 16.00 – live su Twitch

Le cronache

Finale Nazionale Under 15 Eccellenza

CONFORAMA PALL. VARESE – VIRTUS PALL. BOLOGNA 55-62
Quarto di finale goriziano che si apre in favore della Virtus che parte forte sul 6-0. Non tarda ad arrivare la reazione di Varese che chiude comunque a -6 il primo parziale. Sempre in vantaggio i bolognesi nel secondo quarto dove si segna meno e le difese diventano più fisiche e tenaci. Si va all’intervallo lungo sul +8 Virtus. Nel terzo quarto cambia la musica, Varese rientra con un altra faccia e trova il primo vantaggio del match grazie anche ad un ispiratissimo Zanitelli che mette 9 punti solo nel terzo parziale. Equilibrio totale con sorpassi e controsorpassi fino a 5 minuti dal termine quando la Virtus riprende un cuscinetto di qualche punto e lo tiene fino al termine grazie anche ai tiri liberi e qualche errore di troppo di Varese. Vince la Virtus per 55-62 e approda alle Semifinali, esce con onore Varese. MVP Baiocchi con 15 punti 7 rimbalzi e 4 assist.

Pallacanestro Varese – Virtus Bologna 55-62 (10-16, 10-12, 22-17, 13-17)
Pallacanestro Varese: Delipetrov 4, Concollato 6, Zoppi Silver 6, Bosio 10, Zanitelli 13, Suigo 5, Guzzetti 1, Giani, Scola Rocchetti 4, Bottelli 3, Leone 3, Morosini. All. Rocco.
Virtus Bologna: Maurizi 8, Baiocchi 15, Cavalli 5, Accorsi 7, Farina 4, Giovannini 6, Zerbini 9, Berlati, Venturi, Domenichelli, Gorgati 8, Ussia. All. Venturi.

SMG BASKET SCHOOL LATINA – BASKET ROMA 69-65
Quando Latina vola sul +20 (32-12) e la partita sembra in controllo di Perez e compagni, il grande orgoglio del Basket Roma viene fuori con prepotenza e riaccende uno dei match più belli visti al PalaFlora finora. Se da una parte, Perez e Ravaioli catalizzano le attenzioni della difesa romana chiudendo il match rispettivamente con 28 e 17 punti, dall’altra lo squillo nel quarto periodo lo suonano capitan Moretti (17), Mohamud (16) e Prelati (10), dando vita ad un finale di gara in cui l’inerzia della gara viene ripresa da Latina dopo aver sofferto il ritorno del team di coach Maresca, che passa in vantaggio grazie ad un gioco di 4 punti di Moretti. Ma Perez e Tarnaceau sono glaciali dalla lunetta e regalano a Latina l’accesso alle Semifinali.

SMG Basket School – Basket Roma 69-65 (20-8, 18-17, 13-19, 18-21)
SMG Basket School: Ravaioli 17, Tamaucau 5, Antinori 2, Perez 28, Talano 4, Bottoni 2, Macaro 2, Pistilli, Colarullo, Zanier 7, De Domenico 2. All. Salanzano.
Basket Roma: Mohamud 16, Regini 3, Moretti 17, Prelati 10, Rossi 2, Borgna, Martino, Colacicchi 11, Manfroni, Capodicasa, Zirpoli 6, Guidi. All. Maresca.

STELLA AZZURRA ROMA – AQUILA BASKET TRENTO 2013 51-59
Dopo dei primi minuti di equilibrio in cui sia Trento che Roma si battono con fisicità, è lo Stella Azzurra ad accelerare e portarsi sul massimo vantaggio del +13 (23-10) a metà secondo quarto. Prima dell’intervallo, Trento ribatte con un parziale aperto di 0-5 che la fa riavvicinare ai romani (23-15). Due liberi sul finale del periodo dello Stella Azzurra portano il punteggio all’intervallo sul 25-16. A metà terzo periodo, Trento ritrova il pareggio sul 28-28 con una gran tripla di Dei. Alla fine del quarto Trigianni segna un’altra tripla questa volta shot-clock del nuovo massimo vantaggio di Trento (32-39). Il furore trentino prosegue anche ad inizio del quarto periodo e Coach Traino è costretto a chiamare timeout sopo un minuto di gioco dell’ultima frazione (32-43). La partita prosegue con un batti e ribatti, Roma tenta il recupero con un Kemm esplosivo, ma complice la fatica non riesce a completare la rimonta.

Stella Azzurra – Aquila Basket Trento 51-59 (15-8, 10-8, 7-23, 19-20)
Stella Azzurra: Kemm 22, Liamin 6, Granai 8, Grassi 8, Vender, Montanile 4, De Ciuceis, Gianni, De Castro 3, Morabito, Columbano, Acciari. All. Traino.
Aquila Basket Trento: Trigianni 5, Placinschi 11, Beccara 3, Dorigotti 6, Mazzurana, Dei 9, Iobstraibizzer, Massei, Andreatta 19, Papa, Trigianni, Zanella 6. All. March.

UMANA REYER VENEZIA – A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO 55-68
Solito inizio sprint per Milano che vuole subito prendere il largo; ma l’Umana non ci sta, riesce a limitare le frecce dell’Olimpia che comunque riescono a vincere il primo parziale 14 a 23. La posta in palio è altissima e si sente, entrambe le squadre vogliono la semifinale, ma è Milano a spuntarla alla fine della seconda frazione per 27 a 45. Terzo periodo ma la storia non cambia, la Reyer al rientro dall’intervallo prova a limitare i milanesi con una zona, chiudendo le maglie in difesa e mettendo in difficoltà l’attacco dell’Olimpia; Marini con un paio di bombe accorcia le distanza per la sua Reyer che prova nel finale il tutto per tutto. Ma ad avanzare alla fase successiva sarà l’Olimpia che vince per 55 a 68. Top scorer del match il veneziano Marini con 24 punti; per Milano buone le prove dei soliti Lonati a Garavaglia con rispettivamente 17 e 14 punti.

Umana Reyer Venezia – Olimpia Milano 55-68 (14-23, 13-22, 14-13, 14-10)
Umana Reyer Venezia: Lojacono, Bonivento 7, Eramo 14, Marini 24, Bizzotto 8, Aly Belfadel, Vecchina 4, Radios, Kazadi, Manente, Fornaro, Vecchiuzzo. All. Molin.
Olimpia Milano: Campo 7, Omar 7, Lonati 17, Garavaglia 14, Gerbasio, Greco 4, Agnoletto, Youssef 12, Belli 3, Cortellino, Tarantino 2, Lomartire 2. All. Halabi.

Finale Nazionale Under 15 Femminile

ROMA TEAM UP – AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA 53-40
Partita che si decide nei primi 5 minuti con Roma che parte fortissimo col solito pressing a tutto campo e scappa sul 21-3. Da lí Castelnuovo tenta varie volte di rientrare in partita riuscendo a bloccare l’attacco avversario con una zona 2-3 molto efficace. Nella metà campo offensiva però non segna per 7 minuti e rimane comunque a -12 all’intervallo. Nel secondo tempo la musica non cambia, Roma controlla il vantaggio pur segnando poco e con qualche problema di falli. Castelnuovo con onore ci prova fino alla fine ma non riesce a ricucire, finisce 53-40 per Roma. MVP del match Brandimarte con 10 punti 7 rimbalzi e 3 recuperi.

Roma Team Up – Castelnuovo Scrivia 53-40 (22-10, 11-11, 10-6, 10-13)
Roma Team Up: Diagne 4, Giarrusso 9, Brandimarte 10, Lami 8, Hassan 14, Nicolodi, Peduto, Necci 2, Franconi , Salerno 4, Seccacini, Maggio 2. All. Moscovini
Castelnuovo Scrivia: Tibaldi 13, Fossati 3, Cocuzza 10, Melucci A. 6, Melucci G., Lefoche, Benassi 2, Catto, Buzzi, Angeleri, Canepa, Roggero 6. All. Balduzzi.

PEPERONCINO LIBERTAS BASKET – LIBERTAS GYM E BK TRIESTE 46-53
Prima frazione di gioco del quarto di finale dell’Allianz Dome con le tigrotte che partono molto bene; Pirozzi mette subito a segno canestri importanti ma una grande Cerè risponde presente, per la Peperoncino, mettendo a referto 13 punti solo nei primi due quarti.
All’intervallo si va sul 17 a 17. Si sente la tensione del match, è un dentro fuori, le ragazze danno tutto sul parquet; ma al rientro in campo sembra che siano le triestine le più determinate; Pirozzi e Ianezic dall’arco bucano la zona di Peperoncino e firmano il +8 alla fine del terzo periodo.
Questa partita, però, non finisce mai ed è la solita Cerè a rianimare la sue nell’ultima frazione di gioco ma non basta, si ferma così la corsa della Peperoncino Libertas; mentre vince e si qualifica alle semifinali nazionali la formazione di Trieste col punteggio di 46 a 53. Tra le triestine, bene Pirozzi e Ianezic con 18 e 15 punti; nella formazione bolognese spicca una super Cerè autrice di 30 punti e 18 rimbalzi.

Peperoncino Libertas – Libertas Trieste 46-53 (9-10, 8-7, 10-18, 19-18)
Peperoncino Libertas: Baroncini, Zambonelli, Cerè 30, Springer 4, Corradini 2, Macor, Cokram, Giuliani, Capuzzimati, Trocchi, Rossi, Manganelli 10, Calzolari. All. Perna.
Libertas Trieste: Ianello 6, Pirozzi 18, Visintin 7, Morri, Alberti 5, Suerz 2, Fonda, Ianezic 15, Vercelli, Gnesda, Marzari, Coccoluto, Guizzini. All. Gatti.

FUTUROSA FORNA BASKET TRIESTE – OROROSA BASKET BERGAMO 43-72
Bergamo fa da subito la voce grossa e con un 10-2 mostra velocità di esecuzione in attacco ed una difesa arcigna che le ragazze di coach Attruia faticheranno ad attaccare per tutta la gara, nonostante il grande impegno di capitan Ravalico, Muller, Altin e Iurikic. Dopo il primo tempo, il vantaggio per Ororosa è già di 17 lunghezze, Poma e compagne continuano a giocare con grande intensità, raggiungendo anche il +32. Bergamo accede alle Semifinali di domani ma merito anche alle ragazze della Futurosa per aver combattuto con caparbietà e mentalità nonostante il divario che andava costantemente a crescere. Tra le fiula del team allenato da coach Monica Stazzonelli, quattro giocatrici in doppia cifra: Gambirasio (18), Tall (12), Guerini (11) e Poma (10).

Futurosa Trieste – Ororosa Bergamo 43-72 (11-22, 14-20, 11-18, 7-12)
Futurosa Trieste: Iurikic 10, Valentinuzzi 2, Altin 12, Ravalico 6, Muller 6, Bisca, Nizzica, Divo 2, Paulissich, Giamba 4, Gimona 1, Nider. All. Attruia
Ororosa Bergamo: Baldi 9, Guerini 11, Poma 10, Gambirasio 18, Fatou 12, Camozzi, Togni, Zanoni 2, Piccinini 8, Gagnemi 2, Zappella, Bonomi. All. Stazzonelli.

LIMONTA COSTA MASNAGA – SAN MARTINO 53-38
Costa Masnaga parte decisa e costringe al primo timeout San Martino di Lupari sul 12-6, dopo che sono passati 7 minuti del primo quarto di gioco. Nella continuazione del periodo Costa Masnaga rimane molto agguerrita e concretizza il 20-6 di fine quarto. Le accelerazioni della squadra che conduce continuano a generare dei buoni punti sui ribaltamenti di campo, i quali fruttano il 28-8.
San Martino di Lupari risponde con degli attacchi in avvicinamento vincenti che assemblano un mini parziale di 2-6 (30-14). All’intervallo il punteggio è sul 32-16. Il margine viene più o meno mantenuto anche nel quarto successivo: le Lupe chiudono con delle buone conclusioni, ad essere migliorabili sono le palle perse delle venete in fase di impostazione. A fine terzo quarto Costa conduce sul +14 (41-27), un vantaggio che viene mantenuto fino a fine partita.

Limonta Costa Masnaga – San Martino 53-38 (20-6, 12-10, 9-11, 12-11)
Limonta Costa Masnaga: Gorini 13, Quadrio 13, Bernasconi 6, Villa 8, Colombo 7, Algeri 2, Songini, Sanvito, Formenti 2, Rimoldi 2, Lumare, Pedone. All. Girola.
San Martino: Pilatone 13, Meggiolaro 6, Cappochin, Bertoncello 6, Ferraro 2, Cecchetto 6, Pegorin, Costa, Squizzato 2, Berton, Beraldo, Nogara 3. All. Valentini.

Palinsesto Youtube e Twitch Finali Nazionali Under 15 maschile e femminile

Finale Nazionale Under 15 Eccellenza – Trofeo Claudio Papini

6a GIORNATA VENERDI 3 GIUGNO 2022 – SEMIFINALI

PalaCrisafulli, Via F.lli Rosselli 4, Pordenone
gara n. 33 AQUILA BASKET TRENTO 2013 – VIRTUS PALL. BOLOGNA ore 18.00 – live su Twitch
gara n. 34 A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO – SMG BASKET SCHOOL LATINA ore 20.00 – live su Twitch

7a GIORNATA SABATO 4 GIUGNO 2022 – FINALI

Finale 3° – 4° posto Palestra Roraigrande, Via Maggiore, Pordenone
gara n. 35 Perdente gara 33 – Perdente gara 34 ore 17.15 – live su YouTube
Finale 1° – 2° posto PalaCrisafulli, Via F.lli Rosselli 4, Pordenone
gara n. 36 Vincente gara 33 – Vincente gara 34 ore 18.30 – live su Twitch

Finale Nazionale Under 15 femminile

6a GIORNATA VENERDI 3 GIUGNO 2022 – SEMIFINALI

PalaCrisafulli, Via F.lli Rosselli 4, Pordenone
gara n. 33 ROMA TEAM UP – LIMONTA COSTA MASNAGA – live su Twitch
gara n. 34 LIBERTAS GYM E BK TRIESTE – OROROSA BASKET BERGAMO ore 16.00 – live su Twitch

7a GIORNATA SABATO 4 GIUGNO 2022 – FINALI

Finale 3° – 4° posto – Palestra Roraigrande, Via Maggiore, Pordenone
gara n. 35 Perdente gara 33 Perdente gara 34 ore 15.00 – live su YouTube
Finale 1° – 2° posto – PalaCrisafulli, Via F.lli Rosselli 4, Pordenone
gara n. 36 Vincente gara 33 Vincente gara 34 ore 16.00 – live su Twitch

Tutti i risultati

Finale Nazionale Under 15 Eccellenza

GIRONE A

1a giornata
STELLA AZZURRA ROMA – CONFORAMA PALL. VARESE 68-42
ABC CASTELFIORENTINO – UMANA REYER VENEZIA 38-59

2a giornata
STELLA AZZURRA ROMA – ABC CASTELFIORENTINO 74-38
UMANA REYER VENEZIA – CONFORAMA PALL. VARESE 52-39

3a giornata
CONFORAMA PALL. VARESE – BC CASTELFIORENTINO 79-69
STELLA AZZURRA ROMA – UMANA REYER VENEZIA 62-50

Classifica Girone A
Stella Azzurra 6
Umana Reyer Venezia 4
Conforama Pall. Varese 2
ABC Castelfiorentino 0

GIRONE B

1a giornata
FINIKEM ETRUSCA BASKET – ROBUR ET FIDES COELSANUS VARESE 80-94
SMG BASKET SCHOOL LATINA – TEZENIS VERONA 73-72

2a giornata
ROBUR ET FIDES COELSANUS VARESE – TEZENIS VERONA 64-75
SMG BASKET SCHOOL LATINA – FINIKEM ETRUSCA BASKET 72-78

3a giornata
FINIKEM ETRUSCA BASKET – TEZENIS VERONA 50-70
ROBUR ET FIDES COELSANUS VARESE – SMG BASKET SCHOOL LATINA 78-96

Classifica Girone B

SMG Basket School Latina 4
Tezenis Verona 4
Robur et Fides Varese 2
Finikem Etrusca Basket 2

GIRONE C

1a giornata
AQUILA BASKET TRENTO 2013 – VIRTUS ARECHI SALERNO 81-57
A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO – OFP AZZURRA TRIESTE 73-36

2a giornata
AQUILA BASKET TRENTO 2013 – OFP AZZURRA TRIESTE 91-40
A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO – VIRTUS ARECHI SALERNO 80-42

3a giornata
AQUILA BASKET TRENTO 2013 – A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO 64-83
VIRTUS ARECHI SALERNO – OFP AZZURRA TRIESTE 38-76

Classifica Girone C
Olimpia Milano 6
Basket Trento 4
Azzurra Trieste 2
Virtus Salerno 0

GIRONE D

1a giornata
VIRTUS PALL. BOLOGNA – PALL. BERNAREGGIO 68-50
COLLEGE BASKET BORGOMANERO – BASKET ROMA 48-70

2a giornata
VIRTUS PALL. BOLOGNA – COLLEGE BASKET BORGOMANERO 93-77
BASKET ROMA – PALL. BERNAREGGIO 86-81 dts

3a giornata
VIRTUS PALL. BOLOGNA – BASKET ROMA 61-60
PALL. BERNAREGGIO – COLLEGE BASKET BORGOMANERO 58-66

Classifica Girone D
Virtus Bologna 6
Basket Roma 4
College Borgomanero 2
Pall. Bernareggio 0

I risultati degli Spareggi

UMANA REYER VENEZIA – ROBUR ET FIDES COELSANUS VARESE 69-61
TEZENIS VERONA – CONFORAMA PALL. VARESE 46-55
AQUILA BASKET TRENTO 2013 – COLLEGE BASKET BORGOMANERO 71-51
BASKET ROMA – OFP AZZURRA TRIESTE 60-43

Finale Nazionale Under 15 femminile

GIRONE A

1a giornata
PARMA BASKET PROJECT – FUTUROSA FORNA BASKET TRIESTE 65-79
ROMA TEAM UP – GEAS SESTO SAN GIOVANNI 61-53

2a giornata
FUTUROSA FORNA BASKET TRIESTE – GEAS SESTO SAN GIOVANNI 73-48
ROMA TEAM UP – PARMA BASKET PROJECT 72-63

3a giornata
PARMA BASKET PROJECT – GEAS SESTO SAN GIOVANNI 60-68
FUTUROSA FORNA BASKET TRIESTE – ROMA TEAM UP 32-49

Classifica Girone A
Roma Team Up 6
Futurosa Trieste 4
Geas Sesto S. Giovanni 2
Parma Project 0

GIRONE B

1a giornata
UMANA REYER VENEZIA – LAPOLISMILE TORINO 43-39
LIMONTA COSTA MASNAGA – ELITE BASKET ROMA 58-65

2a giornata
UMANA REYER VENEZIA – LIMONTA COSTA MASNAGA 34-54
ELITE BASKET ROMA – LAPOLISMILE TORINO 34-41

3a giornata
UMANA REYER VENEZIA – ELITE BASKET ROMA 54-32
LAPOLISMILE TORINO – LIMONTA COSTA MASNAGA 34-57

Classifica Girone B
Costa Masnaga 4
Reyer Venezia 4
Lapolismile 2
Elite Bk Roma 2

GIRONE C

1a giornata
SAN MARTINO – MERCEDE ALGHERO 36-27
LIBERTAS GYM E BK TRIESTE – PUIANELLO BK TEAM QUATTRO CASTELLA 46-42

2a giornata
SAN MARTINO – PUIANELLO BK TEAM QUATTRO CASTELLA 59-34
LIBERTAS GYM E BK TRIESTE – MERCEDE ALGHERO 49-36

3a giornata
MERCEDE ALGHERO – PUIANELLO BK TEAM QUATTRO CASTELLA 46-51
SAN MARTINO – LIBERTAS GYM E BK TRIESTE 42-49

Classifica Girone C
Libertas Trieste 6
San Martino 4
Puianello BK 2
Mercede Alghero 0

GIRONE D

1a giornata
OROROSA BASKET BERGAMO – STELLA AZZURRA ROMA NORD 77-41
AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA – PEPERONCINO LIBERTAS BASKET 51-40

2a giornata
OROROSA BASKET BERGAMO – PEPERONCINO LIBERTAS BASKET 66-60
CASTELNUOVO SCRIVIA – STELLA AZZURRA ROMA NORD 65-49

3a giornata
OROROSA BASKET BERGAMO – AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA 69-35
STELLA AZZURRA ROMA NORD – PEPERONCINO LIBERTAS BASKET 50-55

Classifica Girone D
Ororosa Bergamo 6
Castelnuovo Scrivia 4
Libertas Basket 2
Stella Azzurra 0

I risultati degli Spareggi

FUTUROSA FORNA BASKET TRIESTE – PUIANELLO BK TEAM QUATTRO CASTELLA 66-45
UMANA REYER VENEZIA – PEPERONCINO LIBERTAS BASKET 52-53
SAN MARTINO – GEAS SESTO SAN GIOVANNI 59-55
AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA – LAPOLISMILE TORINO 46-38″.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.