Fiorenzuola Bees, contro Crema una sfida insidiosa al PalaMagni

I Fiorenzuola Bees ritornano nel proprio alveare, nella propria casa del PalaMagni, per affrontare domenica 6 marzo 2022 alle ore 18.00 la 22° Giornata Campionato Serie B Old Wild West 2021/2022.

Avversari designati per la prossima giornata di Fiorenzuola saranno gli uomini di Pallacanestro Crema, squadra che naviga al 12° posto in classifica, a cavallo della zona playout, con un record al momento di 7 vittorie e 13 sconfitte (con 1 gara ancora da recuperare).

L’ultima partita di Fiorenzuola, contro la Rucker San Vendemiano, ha lasciato alla truppa di coach Gianluigi Galetti da un lato il sapore amaro della sconfitta per 80-66, dall’altra la consapevolezza di aver disputato un primo tempo di livello assoluto, chiuso sul +5 contro una delle squadre più forti del girone e su un campo difficilissimo.

La sconfitta non ha avuto tuttavia nessun risvolto negativo, con Fiorenzuola che in settimana ha ritrovato Bracci a completo regime e che si presenterà al PalaMagni (purtroppo ancora a porte chiuse) con la chiara volontà di tornare alla vittoria.

Le ultime due uscite in trasferta di Fiorenzuola hanno visto come protagonista in copertina Denis Alibegovic, con 17 e 18 punti rispettivamente ma soprattutto con una crescita di condizione che gli ha permesso uno step di crescita importante in stagione.

Fiorenzuola vorrà replicare il 75-79 di novembre con cui fu corsara in terra cremasca, guidata da un immarcabile Giacomo Filippini da 27 punti e 18 rimbalzi. Di altro avviso sarà invece senz’altro quella Pallacanestro Crema guidata da coach Marcello Ghizzinardi, che arriverà in Val d’Arda con la voglia di fare un passo importante per uscire dalle torbide zone playoff.

Dopo un inizio stagione piuttosto pericolante, Crema ha collezionato 3 vittorie nelle ultime 5 gare, mostrandosi particolarmente cresciuta nella fase difensiva, concedendo pochissimi punti alle squadre avversarie (basti pensare alla vittoria ottenuta al PalaRadi contro la seconda forza del campionato, Juvi Cremona, nel derby della provincia di Cremona per 55-57).

Il trend positivo a livello difensivo si è confermato anche nell’ultima uscita, dove Pallacanestro Crema ha ottenuto un 60-46 contro Olginate che le ha consentito di proseguire il proprio percorso con l’obiettivo di smarcarsi dalle zone in cui era caduta.

L’innesto di Salvatore Genovese da gennaio ha prodotto sicuramente i dividendi sperati per i cremaschi, con l’esperta ala grande classe 1987 (nella prima metà di stagione a Cesena) che finora ha totalizzato una media di 16 punti a partite nelle 4 gare a referto. A lui si affianca la sapienza cestistica del play-guardia classe 1992 Luca Montanari, in doppia cifra di media dall’inizio di quella che è la sua terza stagione con la casacca di Crema.

L’ultimo terzo di stagione è appena iniziato, inizia il rettilineo che porta alla post season. I Fiorenzuola Bees ci arrivano volando, partendo dalla 5° posizione in classifica. La strada è cominciata.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.