Basket Grottaferrata, presentati Marco Ortenzi, Marco Reali e Pietro Ponzelletti

È iniziata ufficialmente alle 19.00 di Lunedì 26 Agosto la stagione della CGold del San Nilo Grottaferrata, che si è ritrovata al PalaSport Saverio Coscia per preparare al meglio la stagione 2019/2020, con l’esordio in campionato fissato per il prossimo 05/10 contro la Tiber. Agli ordini di coach Stefano Busti e del suo assistente Matteo Apa, capitanato da Daniele Brenda si è rivisto lo stesso splendido gruppo già ammirato nella passata stagione, impreziosito da un gradito ritorno e da due nuovi acquisti. Si tratta di Marco Ortenzi, Marco Reali e Pietro Ponzelletti.

Per quanto riguarda Marco Ortenzi, come anticipato, si tratta di un gradito ritorno sul parquet: dopo i problemi fisici delle passate stagioni, infatti, Ortenzi torna ad allungare le rotazioni dei cryptensi, aggiungendo esperienza al reparto degli esterni. «In realtà Marco non se n’era mai andato – attacca il patron Catanzani – Ortenzi, infatti, pure durante il periodo di inattività è rimasto di fianco alla squadra, supportandola per tutto il corso della passata stagione. In estate, poi, aveva manifestato la volontà di ripartire e non poteva che farlo da noi, nella società in cui ha iniziato a muovere i primi passi».

A rinforzare il reparto degli esterni, come sottolineato in precedenza, arriva anche Marco Reali, playmaker di 185 cm in uscita dalla Petriana, dove ha chiuso la passata stagione a circa 14,6 punti di media. Scudettato nel 2010 con la formazione U15 del Vis Nova, Reali si è poi mosso soprattutto in Serie B, vestendo maglie importanti come quelle di Virtus Siena ed Eurobasket. Nel 2013, invece, ha fatto parte del roster della Virtus Roma, esordendo in serie A agli ordini di coach Dalmonte. «Marco è stato sin da subito la nostra prima scelta, che nonostante la giovane età(classe 1995, ndr) vanta già diverse esperienze tra i professionisti. Siamo contenti abbia voluto sposare il nostro progetto, anche perché si tratta di un ragazzo splendido, capace di lasciare un ottimo ricordo in tutte le realtà in cui ha militato».

L’ultimo acquisto, infine, è Pietro Ponzelletti, ala classe 1997 in uscita da Oleggio, dove ha disputato i playoff in Serie B. Dopo essersi formato nel vivaio di Legnano e dopo aver indossato le casacche dell’ABA e dell’Olimpia Milano (con cui ha conquistato lo Scudetto U17, ndr) a livello giovanile, Ponzelletti ha poi diviso la sue esperienze tra Sangiorgese e Oleggio, ritagliandosi con gli anni uno spazio e un minutaggio sempre crescenti. «Con Pietro – chiosa il patron Catanzani – andiamo a chiudere un roster di cui siamo estremamente contenti. Anche in questo caso si tratta di un ragazzo serissimo, che nonostante le tante offerte ricevute ha scelto di venire al San Nilo, stimolato dagli ottimi risultati conseguiti lo scorso anno e dalla stima che diversi addetti ai lavori nutrono nei nostri confronti. A lui e a tutti i ragazzi auguriamo un enorme in bocca al lupo, anche perché quello alle porte è un campionato molto competitivo, che vede almeno 4-5 squadre tra le favorite per il salto di categoria. Ripetere i risultati degli ultimi anni non sarà facile, ma, ne sono certo, i ragazzi vorranno continuare a stupire tutti, divertendo e divertendosi».

Comunicato e foto a cura di Area Comunicazione San Nilo Grottaferrata.

Commenta
(Visited 306 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.