Olimpia Milano, Kyle Hines raggiunge quota 300 presenze in Eurolega

Vittoria nella serata di ieri per l’Olimpia Milano a Berlino contro l’Alba di coach Garcia Reneses; dopo il secondo quarto l’Olimpia recupera il piccolo svantaggio e conduce la partita fino alla fine, vincendola per 70-84.

Uno dei protagonisti della serata è certamente Kyle Hines che, oltre a mettere a referto 13 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, raggiunge quota 300 presenze in Eurolega, superando lo spagnolo Sergio Llull a quota 299. Hines, momentaneamente, si trova al sesto punto nella classifica All-time guidata da Jankunas (360), seguito al secondo posto da Reyes (353), Spanoulis al terzo (342), Navarro (341) e Printezis (325), rispettivamente quarto e quinto.

A fine partita, Hines ha parlato ai microfoni di Eurosport: “Gioco per questo: coinvolgere i compagni, muovere il pallone e giocare di squadra. È quello che ci chiede Messina dall’inizio dell’anno, il nostro obiettivo. È un momento della stagione in cui qualche squadra si separa dalle altre, quello in cui bisogna fare la differenza. Bisogna farsi trovare pronti se si vuole lottare per arrivare in fondo“.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.