La Bakery Piacenza firma Riccardo Agbortabi

La carriera di Agbortabi ha inizio nel vivaio di Ponzano Basket per poi passare al plurititolato settore giovanile della TVB Treviso. Riccardo muove i suoi primi passi nel mondo ”senior” con la Serie C della società che lo ha cresciuto continuando però a calcare, in doppio tesseramento, i parquet dell’U20 in maglia TVB. Nel 2019 compie il primo salto di categoria firmando in serie B con Mestre, spinto dall’atletismo e dalla propensione difensiva che lo contraddistinguono.

Nella stagione 2020/21 arriva la chiamata in Serie B da CJ Basket Taranto, squadra di primo livello della terza categoria nazionale, che rimane imbattuta in regolar season fino al 1° marzo, unico team senza sconfitte di tutti i campionati nazionali. Il centro veneto colleziona presenze in Supercoppa, Coppa Italia e Playoff, con 48 punti dal campo e 30 rimbalzi totali.

Conclusa l’esperienza con Taranto per Agbortabi il cielo si fa sempre più blu e nella stagione 2021-22 arriva l’ingaggio con l’ambiziosa Treviglio, squadra con la quale rimane fino a metà campionato. A gennaio le strade tra il Gruppo Mascio e Riccardo si dividono, la nuova pagina della sua carriera lo porta a Formia dove riesce a conquistare ottime percentuali a campionato inoltrato.

Zamboni: “Riccardo è in linea con gli obiettivi di mercato che ci siamo prefissati, nonostante la giovane età ha già calcato palchi importanti di serie B. Con Coach Del Re stavamo cercando un giocatore di grande energia, ricoprirà il ruolo di lungo, è un giocatore molto dinamico e rappresenta il profilo ideale che stavamo cercando. Crediamo che possa fare bene crescendo sempre di più in un campionato come quello di B.”

Agbortabi: “Sono molto onorato di far parte di una società di rilievo come la Bakery, non ho pensato due volte alla proposta, quella di quest’anno sarà un esperienza fondamentale per il mio percorso di crescita. Ho avuto la possibilità di parlare con coach Del Re che mi ha trasmesso fin dall’inizio fiducia mettendo in chiaro ciò che vuole da me e cosa vuole la società. Sono entusiasta, non vedo l’ora di iniziare, voglio dare il mio contributo e ottenere il miglior risultato possibile.”

Commenta
(Visited 58 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.