La Blu Basket Treviglio si assicura Davide Bruttini

La Blu Basket 1971 comunica di aver sottoscritto un accordo con l’atleta Davide Bruttini, centro di 203 centimetri, nato il 18 febbraio 1987 a Siena, proveniente dalla Pallacanestro Forlì 2.015 (A2). Bruttini è tra i lunghi italiani più vincenti della categoria ed ha grandi capacità di essere decisivo nell’arco della stagione. Affidabile, esperto e solido, è uomo-squadra in grado di contribuire in maniera concreta in ogni momento della partita.

«Bruttini è un giocatore con grande esperienza – dice il direttore sportivo Euclide Insogna – che vanta nel suo passato la vittoria di diversi campionati. Porterà la mentalità giusta affinché la squadra sia sempre focalizzata sull’ambizioso obiettivo che la società vuole raggiungere».

«Non appena mi è stato presentato il progetto ambizioso di Treviglio non ho avuto dubbi – esordisce Davide Bruttini -, in questo momento della carriera non mi sono fatto scappare questo treno. Da parte mia cercherò di fare tutto il possibile per aiutare la squadra a crescere mettendo a disposizione la mia esperienza».

Nota • Nei precedenti campionati di A2 e Legadue, Davide Bruttini ha disputato 433 gare segnando 3141 punti (7,3 a incontro) tirando con il 56% da due, il 20% da tre, il 72% ai liberi, oltre a collezionare in media 4,5 rimbalzi, 0,1 assist e 9,6 di valutazione.

Commenta
(Visited 62 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.