Libertas Livorno, partita chiave contro Oleggio

Smaltita la delusione per la sconfitta in casa della Paffoni Omegna, la Maurelli Libertas Livorno 1947 torna tra le mura amiche per affrontare Mamy.eu Oleggio squadra da prendere con le molle.

I Piemontesi due settimane fa hanno cambiato allenatore (via Pastorello, dentro il suo vice, Nava, promosso head coach) il nuovo corso tecnico ha subito prodotto un ottimo risultato: il + 24 nel derby contro Langhe Roero. Oleggio è impegnato nella lotta per evitare i playout, ma è squadra temibile, rinforzata di recente dal nuovo acquisto Giacomelli. La spina dorsale degli Squali è composta da Riva, Giamperi, Negri e dal play De Ros che con quattro punti consecutivi decise la partita di andata al termine di 40’ rocamboleschi. Oleggio, infatti, si trovò a +25 prima di essere rimontata e superata dalla Libertas (67-71) al ultimo giro di lancetta iniziato prima del ribaltone finale.

Nella Libertas saranno ancora assenti Ammannato e Toniato. Torna invece in panchina coach Andreazza che aveva saltato Omegna perché positivo al Covid.

Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.