Malore in campo: la Fortitudo Messina piange la scomparsa di Haitem Fathallah

“Il presidente FIP Giovanni Petrucci, a titolo personale ed interpretando il sentimento di tutta la pallacanestro italiana, abbraccia incredulo e condivide il cordoglio della famiglia Fathallah per la morte improvvisa di Haitem, giocatore della Fortitudo Messina durante la partita di serie C Gold contro la Dierre RC a Reggio Calabria.

Haitem Fathallah, 32 anni, si è accasciato al suolo ad inizio terzo quarto. Nonostante l’intervento dei medici presenti per rianimarlo e la corsa in ospedale in ambulanza, Haitem è rimasto sempre incosciente ed è morto, purtroppo, subito dopo il ricovero.

Haitem era nato ad Agrigento e giocava dal 2016 a Messina (prima nella Basket School e poi nella Fortitudo), dopo aver giocato a Porto Empedocle, Racalmuto e Licata”.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 96 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.