AX Armani Exchange Milano, nominati i due capitani

Nicolò Melli e Sergio Rodriguez condivideranno nella stagione 2021/22 i gradi di capitano dell’Olimpia Milano. “Abbiamo preso questa decisione tutti insieme – dice il general manager Christos Stavropoulos – nominando due giocatori che rappresentano tantissimo per questa società, Nicolò per la sua storia e Sergio per quello che ha significato il suo arrivo da noi. La loro non è una carica simbolica: sono due esempi di professionalità e dedizione nei quali tutto il mondo Olimpia si riconosce”.

“Sono molto contento di essere stato nominato assieme a Chacho come capitano di questa squadra – dice Nicolò Melli -. Il fatto che il gruppo abbia avallato questa scelta, nonostante sia appena arrivato, mi rende felice e orgoglioso. Inoltre, poter dire di essere il capitano dell’Olimpia Milano è un privilegio che pochi giocatori possono dire di aver avuto. Quindi, grazie. Abbiamo, però, davanti a noi una strada molto lunga che spero ci possa regalare tanti momenti belli e lungo la quale spero si possano raggiungere traguardi importanti”.

30 anni, nativo di Reggio Emilia, Nicolò Melli è tornato all’Olimpia in questa stagione dopo sei anni trascorsi all’estero, ma in passato ha vestito la maglia biancorossa per cinque stagioni. Vanta 177 presenze in campionato (187 a referto), 928 punti e 698 rimbalzi con l’Olimpia. Ha giocato anche 82 gare di EuroLeague con 390 punti e 275 rimbalzi. Con l’Olimpia ha vinto lo scudetto del 2014.

“Considero questa nomina un grande onore – dice Sergio Rodriguez -, condividerla con Nicolò sarà un piacere, ma avverto anche un forte senso di responsabilità. Sono sempre stato orgoglioso di rappresentare l’Olimpia e la città di Milano, che mi ha fatto sentire come a casa: farlo da Capitano mi rende ancora più felice. Ma quello che conta adesso è lavorare bene, migliorare e creare le basi per tentare di raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”

35 anni, proveniente dalle Isole Canarie, Sergio Rodriguez è arrivato a Milano nell’estate del 2019 ed è alla sua terza stagione all’Olimpia con cui ha giocato 65 partite di EuroLeague, segnando 725 punti e distribuendo 316 assist (primo di sempre). Ha guidato la squadra alla vittoria nella Supercoppa del 2020 e nella Coppa Italia 2021 oltre alla Final Four di EuroLeague di Colonia.

E’ la seconda volta nella storia che l’Olimpia nomina due capitani: nel 2006/07 furono Joseph Blair e Dante Calabria.

Sito Ufficiale Olimpia Milano

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author