GeVi Napoli, continua la telenovela Jason Rich: l'agente smentisce l'ipotesi taglio

Continua a tenere banco la situazione di Jason Rich in casa GeVi Napoli.

La 35enne guardia americana nell’esordio in Supercoppa contro la Nutribullet Treviso ha giocato 19 minuti, nei quali, però, ha subito un infortunio, non grave, ma che lo costringerà a restare ai box per qualche settimana.

Alla luce di ciò, secondo quanto trapelato nelle ultime ore, la società campana avrebbe pensato di tagliare il giocatore e di rifiondarsi sul mercato alla ricerca di un suo sostituto.

Nella giornata di oggi, però, l’agente procuratore di Rich, Dan Tobin, ha voluto chiarire la vicenda, dichiarando che il contratto del suo assistito non potrà essere rescisso unilateralmente, dal momento che lo stesso sarebbe già diventato garantito con l’inizio della Supercoppa.

Queste le sue parole, riportate da Sportando: “Il giocatore ha disputato la prima di Supercoppa, dove ha subito un piccolo infortunio, ma a breve tornerà al suo abituale livello. Il suo contratto è diventato interamente garantito la notte prima dell’esordio in Supercoppa”.

Commenta
(Visited 111 times, 1 visits today)

About The Author