Napoli, presentato Totè: "Carico per questa nuova sfida, cerco riscatto"

Si è tenuta questo pomeriggio al PalaBarbuto la conferenza stampa di presentazione del nuovo giocatore della Gevi Napoli Basket Leonardo Totè.
Alla presenza del Presidente Federico Grassi e del Coach Stefano Sacripanti, Leonardo Totè ha rilasciato le prime dichiarazioni della sua nuova esperienza napoletana: “Sono molto contento di essere qui a Napoli. Sono davvero carico per questa nuova esperienza, per me è una nuova sfida, un riscatto personale dopo una prima parte di campionato complicata. Non vedo l’ora di entrare in campo domenica contro un avversario duro. Sono impaziente poi di poter giocare in casa per sentire il calore del nostro pubblico. La società ha un progetto molto ambizioso, in continua crescita, come si può notare anche da questa prima fase del campionato. Il mio obiettivo è quello di far bene qui a Napoli, ci sono tutti i presupposti per farlo, sia dal punto di vista della squadra che dal punto di vista societario. Credo sia stata la scelta migliore per me. La presenza di Vitali in squadra è stata una delle ragioni che mi ha portato a scegliere Napoli. E’ un giocatore che ammiro, un passatore straordinario. Spero di poter arrivare presto in pianta stabile in Nazionale. Ho già lavorato con Coach Sacripanti in nazionale, è stato uno dei primi a credere tanto in me. Sicuramente è un altro fattore che mi ha portato a Napoli”.
Le dichiarazioni del Presidente Grassi: “Avere Leonardo Totè a Napoli è motivo di orgoglio che testimonia il buon lavoro fatto dalla società. Abbiamo con noi uno dei maggiori prospetti nazionali. Siamo sempre vigili sul mercato, se capiterà qualche occasione la valuteremo. Non ha senso dire che il mercato è chiuso, abbiamo tempo per fare le nostre riflessioni e portare a Napoli qualche altro talento. Questa sarà la squadra che giocherà le prossime tre importanti partite. Il nostro obiettivo, sia chiaro, resta la salvezza. Con Venezia abbiamo giocato una buona partita, per quello che possiamo fare. Spero che i tifosi possano sostenere la squadra sempre per tutti i 40 minuti. Non gestiamo noi gli orari delle partite fuori casa. Quando giochiamo al PalaBarbuto non abbiamo mai avuto contemporaneità con il Napoli, quando siamo in trasferta non possiamo fare niente”.
Le dichiarazioni di Coach Sacripanti: “Conosco bene Totè, abbiamo fatto i Campionati Europei in nazionale insieme. E’ un giocatore di grande potenzialità atletiche oltre che indiscusse qualità tecniche. Mi ha colpito il suo desiderio di voler venire a Napoli. Ha dimostrato di avere una forte volontà di voler giocare qui da noi. Ha grande voglia di dimostrare tutto il suo potenziale. Noi abbiamo cercato di accoglierlo nel miglior modo possibile. Ora affronteremo tre partite molto importanti per la squadra ed è fondamentale che lui si cali in questo nuovo ruolo, abbiamo bisogno di dare uno strappo alla nostra classifica. L’innesto di Totè è importante sia per il presente che per il futuro. Ovviamente avremo bisogno di tempo per inserire nel miglior modo possibile Leonardo. Per la sua consacrazione sarà fondamentale ovviamente la sua voglia ed il lavoro che faremo noi, come staff tecnico e come squadra”.
Comunicato a cura di: Ufficio Stampa Gevi Napoli Basket
Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.