Olimpia Milano, Rodriguez: "Il livello della società ha superato ogni mia previsione"

Se qualcuno avesse mai avuto dubbi sulla capacità d’impatto di Sergio El Chacho Rodriguez sull’Olimpia Milano e sul nostro basket in generale, questi primissimi mesi di stagione dovrebbero aver fornito risposte esaurienti. Il 33enne spagnolo, ex tra le altre di Real Madrid e CSKA Mosca (oltre che Blazers, Kings, Knicks e Sixers in NBA), sta finora viaggiando a 13.0 punti (58% da 2), 4.8 assist e 2.6 rimbalzi in 23.2 minuti in campionato (9 presenze su 9). In EuroLeague, invece, siamo a 15.2 punti (46.3% da due, 40.7% da tre), 6.0 assist e 2.1 rimbalzi in 27.0 minuti (10 presenze su 10).

Intervistato dal sito realolimpiamilano.com, Rodriguez ha parlato del suo approdo nella città lombarda, dicendosi piacevolmente sorpreso di quello che si è trovato davanti: “Mi sento molto a mio agio qui, innanzitutto fuori dal campo, dato che la mia famiglia si trova molto bene nella città, amiamo la vita qua a Milano” – spiega il nativo di San Cristobal de La Laguna – “Il club mi ha sorpreso molto. Mi aspettavo un’ottima organizzazione, con una storia molto importante alle spalle, ma tutto è ancora meglio di come pensassi. L’atmosfera al Forum è davvero incredibile, così come lavorare con Ettore e con i compagni. Siamo una bella famiglia e vogliamo fare grandi cose“.

El Chacho si sofferma quindi sull’ultima vittoria dei meneghini, arrivata domenica contro la Dinamo Sassari: “Un successo importante, anche per noi ‘nuovi’. Siamo consci di come siano andate le cose lo scorso anno e della rivalità esistente con loro, che sono un’ottima squadra, con una società alle spalle che ha fatto molto bene di recente. Ripeto, per noi è stata una vittoria importante, ma ora dobbiamo continuare così anche in campionato, serve continuità. L’energia è stata quella giusta e ci mancava anche Ettore, ovviamente una persona fondamentale per noi. Siamo contenti, pensiamo alla prossima in EuroLeague“.

Commenta
(Visited 123 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.