Reyer Venezia, De Raffaele: "Sassari squadra organizzata, sarà difficile batterla"

Coach Walter De Raffaele ha presentato in videoconferenza stampa la partita tra Sassari e Reyer in programma al PalaSerradimigni sabato 27 febbraio alle ore 20.00. Diretta su Eurosport 2 e Eurosport Player.

“Abbiamo certamente grande rispetto e considerazione per l’organizzazione di Sassari e per il lavoro che ha fatto in questi anni. E anche quest’anno credo che abbia costruito una squadra,implementata ultimamente dall’arrivo di grande qualità di Happ, molto equilibrata, che combatterà fino alla fine per la vittoria di questo campionato. Quindi sappiamo che andiamo a fare una partita molto difficile contro una squadra che gioca certamente una bella pallacanestro, fatta di tanta corsa e aggressività nella metà campo offensiva. Dovremo essere molto bravi a capire il ritmo della partita e a cercare di impattare fisicamente perché Sassari ha giocatori fisicamente molto importanti in ogni ruolo. E dovremo anche essere capaci di limitare il loro tiro da tre punti, che certamente è un’arma importante.

Purtroppo la pausa di Coppa Italia non ci ha portato buone notizie, perché arriviamo con diversi problemi, sempre fisici. Al di là di Vidmar, sarà assente anche Cerella per un bel po’, Bramos e Stone non si sono quasi mai allenati. Diciamo quindi che non arriviamo bene: la pausa ci è servita un po’ a ridurre questi tempi, ma non certo a risolvere i problemi. Detto questo, è naturale che andremo a cercare di vincere la partita, sperando e pensando di avere un apporto anche da questi giocatori, anche se per entrambi sarà una decisione dell’ultimo momento”.

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.