Bernareggio, contro Crema per continuare ad inseguire Agrigento: l'approfondimento

BERNAREGGIO – Il momento è di grande floridezza. La classifica lo dimostra apertamente: secondo posto con diciotto punti a due sole lunghezze dalla battistrada Moncada Agrigento. Con il vento dell’entusiasmo nelle sue vele derivante da cinque vittorie di fila, la Vaporart Bernareggio di coach Marco Cardani si appresta ad affrontare sabato 27 febbraio alle 19 al “PalaReds” la Pallacanestro Crema.  Il pensiero stupendo di Tsetserukou e compagni ha un duplice connotato:  garantirsi la sesta vittoria consecutiva e quindi tenere i girgentini a portata d’occhio e vendicare il cappaò subito all’andata al “PalaCremonesi” per 86-91. Le ultime sfide disputate dai brianzoli hanno messo in evidenza soprattutto la vena realizzativa di Diouf che, nelle precedenti due gare contro Bologna Basket e Ltc Sangiorgese  si è rivelato top scorer rispettivamente con 15 e 13 punti messi a referto. Ma il momento magico è di tutta la squadra. Laudoni, reduce da una lunga assenza, ha timbrato contro i draghi un ottimo cartellino mettendo a referto 17 punti e ha quindi dimostrato di avere ritrovato il passo giusto in grado di poter fare la differenza. I cremaschi di coach Riccardo Eliantonio, dal canto loro, hanno avuto negli ultimi tre turni una sconfitta per 78-85 sul parquet amico contro la Moncada Agrigento, una partita rinviata al 3 marzo contro la Green Basket Palermo e un acuto sul pitturato della Fidelia Torrenova con il punteggio di 69-64. Ben quattro i giocatori finiti in doppia cifra ovvero Niccolò Venturali (undici punti), Riccardo Pederzini (10), Giacomo Leardini (11) e Marco Arrigoni (10). Il roster cremasco dispone quindi di parecchie individualità in grado di affondare la lama sottocanestro e Cardani ne è consapevole. La sfida è di quelle d’alta quota ed è atteso quindi un andamento pirotecnico sulla falsariga di quello della gara d’andata.

I ROSTER
VAPORART BERNAREGGIO: Alione Ka, Riccardo Ghedini, Baye Modou Diouf, Vladislav Radchenko, Stefano Laudoni, Simone Aromando, Davide Todeschini, Andrea Marra, Kyril Tsetserukou, Daniele Quartieri, Gian Paolo Almansi, Giacomo Baldini, Massimo Giorgetti, Patrick Gatti, Flavio Pirola. Coach: Marco Cardani.
PALLACANESTRO CREMA: Francesco Russo, Giacomo Leardini, Tommaso Bianchi, Daniel Alexander Perez, Gian Marco Drocker, Pietro Del Sorbo, Marco Dosen, Luca Bonvini, Francesco Donati, Marco Arrigoni, Riccardo Pederzini, NIccolò Venturali, Luca Montanari, Carlo Trentin, Michele Galvano,  Edoardo Sacchelli, Jordan Mercado Sanchez. Coach: Riccardo Eliantonio.
PUNTI FATTI E SUBITI
VAPORART BERNAREGGIO: 980 e 891
PALLACANESTRO CREMA: 816 e 774
ARBITRI
Stefano Bonetti di Ferrara
Niccolò Bertuccioli di Pesaro

Cristiano Comelli

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.