San Paolo ritorna alla vittoria: battuta Civitavecchia 70 - 49

Dopo 3 sconfitte consecutive San Paolo ritorna a conquistare due punti e smuovere una classifica che stava per assumere le sembianze delle sabbie mobili. Una vittoria che probabilmente convincerà poco coach Colella viste le basse percentuali, soprattutto durante i primi due quarti, ma che da’ nuovamente fiducia alla squadra in vista dei prossimi delicati impegni stagionali.

I primi due quarti sono equilibratissimi ma non proprio il manifesto della miglior pallacanestro. Civitavecchia gioca con confusione mentre San Paolo sembra ancora impantanata alle brutte prestazioni che hanno caratterizzato il più recente calendario. Con una decina di canestri per squadra si va nello spogliatoio per l’intervallo lungo.

Il cambio di canestro determina una spaccatura incredibile. San Paolo inizia a macinare canestri mentre i rossoneri fanno segnalare un blackout memorabile in negativo. Soli 6 punti segnati e break nel computo dei falli di 8 a 0. A questo si aggiunge la tanta sfortuna nel centrare i due punti e l’incalzante fiducia dei padroni di casa che macinano lunghezze.

Il quarto quarto è ormai segnato dalla frazione precedente, Civitavecchia ci prova con un colpo di reni ma il tabellino finale dice 70-49 in favore di San Paolo.

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.