Sandi Marcius è della Blu Basket Treviglio

La Blu Basket 1971 comunica di aver firmato un accordo con l’atleta Aleksandar Marciuš, nato il 25 maggio 1990, centro di 208 centimetri per 121 kg, originario di Nedelišce (Croazia). Nelle ultime settimane l’atleta si è allenato con l’Allianz Pallacanestro Trieste (A1), mentre lo scorso anno era in forza alla Stella Azzurra Roma (A2). “Sandi”, soprannome che si porta dietro dalla sua esperienza NCAA, è un lungo di grande taglia, dotato di ottima tecnica e capacità di comprensione del gioco. Il croato è un giocatore che fa sentire la presenza in area e che ha dimostrato di avere un buon impatto sia offensivo sia difensivo. Sandi Marcius inizia ora un capitolo nuovo della sua carriera con la Blu Basket 1971.

«Abbiamo scelto di inserire un giocatore nuovo in seguito alle problematiche fisiche  di Taylor – spiega il direttore sportivo, Euclide Insogna -, la scelta è stata fatta in breve tempo, il giocatore era già stato tra i candidati a vestire la maglia Blu Basket in estate. Ovviamente l’innesto non potrà che essere graduale, ma confidiamo sulla sua esperienza e conoscenza del campionato di Serie A2 per completare al più presto la conoscenza del gruppo e delle dinamiche di squadra».

La carriera di Aleksandar Marcius Aleksandar “Sandi” Marciuš inizia a giocare all’età di 15 anni, sfruttando l’opportunità di una borsa di studio per La Porte, anteprima dell’ingresso alla Purdue University. In quattro stagioni diventa il beniamino del pubblico grazie al suo spiccato agonismo unito al massimo dell’impegno. Un’ulteriore stagione a DePaul University chiude la sua carriera NCAA, prima di firmare l’esordio nel basket professionistico proprio in Croazia, con il Gradanski Šibenik (2014/2015). In seguito si trasferisce nella seconda lega spagnola, prima all’Iraurgi Saski Baskonia e poi al Caceres. Nel 2017/2018 la chiamata italiana della Junior Casale Monferrato: con i rossoblù vince la stagione regolare e viene sconfitto nella finale playoff. Nelle tre stagioni seguenti è nuovamente in Spagna. Conquista la promozione in Liga ACB e la Copa Princesa de Asturias con il Siviglia (2018/2019), poi firma una breve esperienza con il Castelló e in seguito torna a vestire i colori del Caceres. A metà stagione 2020/2021 approda alla Stella Azzurra Roma che, dopo la salvezza ai playout, lo conferma anche per il campionato successivo. Proprio i nerostellati capitolini potrebbero essere i primi avversari di Sandi che, anche in maglia Blu Basket, farà sua la canotta numero 55.

Nota • Nei precedenti campionati di A2, Aleksandar Marcius ha disputato 82 gare (27 con la Junior, 55 con la Stella Azzurra) segnando 845 punti (10,3 a incontro) tirando con il 66% da due, l’11% da tre, il 72% ai liberi, oltre a collezionare in media 7,6 rimbalzi, 1,0 assist e 10,4 di valutazione.

Commenta
(Visited 72 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.