Scandone Avellino si inserisce nella corsa per la A2, si attende l'OK del tribunale

Continua la rocambolesca storia della palla a spicchi di Avellino. A quasi un anno dalla clamorosa rinuncia all’iscrizione al massimo campionato e la conseguente decisione di iscriversi al campionato di Serie B, arriva una nuova puntata della telenovela.

Secondo giornali locali la società avellinese presenterà un’offerta a Roseto Sharks, probabilmente superiore a quella di La Pallacanestro Avellino, giovanissima società del territorio. Il tutto rimane tuttavia subordinato alla volontà del tribunale di Avellino.

Questa ipotesi scatenerà certamente un effetto domino sulla città e sui tifosi, per non parlare dei rapporti societari. La bomba è stata ormai lanciata ma i punti interrogativi sono di gran lunga superiori rispetto alle certezze.

Commenta
(Visited 184 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.