Seconda sconfitta di fila per la Rimadesio, dopo Bologna è fatale anche Vicenza

VICENZA-  Lo scorso turno uno stop a Bologna, stavolta uno a Vicenza. Ancora un giro a vuoto per la Rimadesio che esce dal parquet del “Palazzetto” di Vicenza con una sconfitta per 75-57 in una partita nella quale non si è mai alzata in quota. Alla squadra di Ghirelli non è stato sufficiente un ottimo Vangelov autore di 17 puni e finito in doppia cifra insieme con Leone. I veneti “fanno pace” con il pitturato di casa dove non vincevano da due partite e, salendo a 28 punti, scavalcano proprio la Rimadesio che resta a ventisei. Ambedue le compagini sono comunque in lizza per i playoff.
PRIMO QUARTO – Un gioco da tre di Mazzoleni fa salire in quota la Rimadesio sul 5-2 ma Vicenza affonda poi la lama con dieci punti di fila e incrementa il vantaggio fino al 20-11 con cui chiude il primo quarto, grazie soprattutto a Bastone e Chiti.
SECONDO QUARTO – Cecchetti, Sebastianelli e Petracca fanno ulteriormente decollare  i veneti, Desio prova a prendere le contromisure con un Vangelov che trascina la squadra, non però al punto da evitare che Vicenza arrivi  all’intervallo lungo avanti per 39-23.
TERZO QUARTO – Chiti cecchina di nuovo, Giarelli e Leone fanno rispondere la Rimadesio. Tre bombe in serie di Mazzucchelli e Picone consentono però a Vicenza di conservare il più diciotto alla fine del terzo quarto ovvero 54-36.
ULTIMO QUARTO – Desio non riesce a sovvertire l’esito della gara con una Vicenza che controlla con ordine e incrementa di un po’ il punteggio fino a fissarlo sul più diciotto ovvero 75-57 con Cecchetti e Chiti in particolare evidenza in fase realizzativa .
TABELLINO
CIVITUS ALLIANZ VICENZA:   Cecchetti 16, Chiti 12, Petracca 11, Piccone 11, Sebastianelli 9, Mazzucchelli 8, Bastone 5, Digno 3, Basso, Massignan, Giaquinto. Coach: Cesare Ciocca.
Tiri liberi:   6 su 12, rimbalzi 35 (Cecchetti, Petracca 7), assist 21 (Chiti 6)
RIMADESIO AURORA DESIO: Vangelov 17, Leone 11, Mazzoleni 9, Molteni 8, Sirakov 6, Giarelli 4, Gallazzi 2, Trucchetti, Nasini, Rossi, Basso, Ivanaj. Coach: Gabriele Ghirelli.
Tiri liberi: 14 su 15, rimbalzi 35 (Vangelov 9), assist 4 (Leone, Mazzoleni, Sirakov, Giarelli)
ARBITRI
Simone Farneti di Quartù Sant’Elena (CA) e Michele Melai di Calcinaia (PI)
Cristiano Comelli
Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

Cristiano Comelli Sono nato a Milano il 12 gennaio 1970 e mi occupo di giornalismo da circa vent'anni sia di cronaca sia di sport. Ho cominciato con il quotidiano locale "La Prealpina" scrivendo di calcio e ciclismo, poi, sempre per il calcio, ho avviato una collaborazione con il quotidiano "Il Giorno" che dura tuttora. MIisono poi avvicinato al mondo del basket attraverso le collaborazioni con alcune testate on line ed eccomi qua, pronto a vivere la magia del basket insieme con gli amici di Tuttobasket.