Serie B Girone D, la Virtus Pozzuoli cede in casa alla Virtus Kleb Ragusa 61-73

Serata storta per la Virtus Pozzuoli che lascia vincere una Ragusa più determinata nel finale. Buona la prova dei flegrei nei primi tre quarti, che sono stati equilibrati, ma nell’ultimo periodo Pozzuoli subisce un parziale di 11-24 che rende difficile portarsi a casa la vittoria.

La gara si apre con una tripla di Sam Gaye e dopo cinque minuti di gioco la Virtus Pozzuoli ha già un buon vantaggio: + 6 con la tripla di Potì. Ragusa risponde con Sorrentino e Chessari, ma i gialloblu marcano stretto con Rossi e Gallo che realizzano da due ed è +8 all’8’. Il primo quarto termina 22-16. Al 12’ la Virtus Pozzuoli raggiunge il +10 con i liberi regnati da Thiam, Chessari, allora, realizza dall’area, ma Caresta piazza la tripla del +11 al 14’. È proprio l’ex Picarelli a far rialzare i suoi realizzando quattro punti consecutivi e Ragusa passa a -6 al 17’. Il secondo periodo si chiude 38-35. Dopo l’intervallo lungo Pozzuoli ingrana con i canestri di Thiam e Rossi, ma i siciliani rispondono con Da Campo e Ianelli passando a -2 al 23’.

Al 24’ Picarelli segna la tripla del sorpasso, Pozzuoli subisce anche Da Campo e Chessari arrivando a -5 al 27’. La ripresa dei locali avviene grazie al canestro di Gaye, cui segue quello di Gallo più i liberi che riportano i padroni di casa a +1 al 28’, così il terzo quarto si chiude 50-49. Alla ripresa Rotondo, Sorrentino e Da Campo realizzano da due e Chessari da tre: Pozzuoli subisce un parziale di 0-7 cui segue la tripla di Da Campo che segna il -10 puteolano al 35’. A questo punto la gara è già scritta e la Virtus Pozzuoli non riesce a reagire contro una Ragusa più combattiva. La gara termina 61-73.

Bava Virtus Pozzuoli: Rossi 12; Gaye 9; Gallo 21; Potì 5; Esposito 0; Cagnacci n.e.; Caresta 3; Longobardi 0; Thiam 11; Manojlovic 0; Sequani n.e. All: Tagliaferri

Virtus Kleb Ragusa: Rotondo 14; Sorrentino 8; Canzonieri 0; Salafia 0; Picarelli 18; Ianelli 2; Simon 8; Da Campo 11; Festinese n.e.; Chessari 12. All: Bocchino


Comunicato e tabellini a cura di Martina Costantino – Area Comunicazione Virtus Pozzuoli.

Commenta
(Visited 198 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.