Serie B Girone D, impresa Virtus Arechi Salerno. Bisceglie ko 68-59

Che Virtus, che serata. Il tempo passa e la squadra di coach Di Lorenzo continua a regalare emozioni ai suoi tifosi. Grandi emozioni. L’ha capito anche la capolista Lions Bisceglie che per la prima volta in stagione è stata costretta ad arrendersi contro un avversario, al Pala Longo infatti finisce 68-59 per Salerno.

La gara: la prima firma sulla serata, e che firma, la mette immediatamente Marco Mennella, l’esterno blaugrana è praticamente inarrestabile nella metà campo offensiva. Con una giocata dopo l’altra nei primi minuti realizza ben 9 punti degli 11 segnati dalla Virtus che successivamente, seppur per non tantissimo tempo, riesce anche a toccare il +5, Bisceglie infatti ha la capacità di ricucire lo strappo nella parte conclusiva del primo quarto riportando la parità nel punteggio. Uno sforzo che i pugliesi devono fare praticamente ad ogni quarto, senza però mai dare l’impressione di poter togliere per davvero dalle mani dei blaugrana la vittoria. Tanto per cambiare tutto nasce ancora una volta della difesa, ma a questo bisogna anche aggiungere le giocate dei singoli. Nel secondo periodo Cimminella, con un paio di difese e un pesante 2/2 dal perimetro, spinge i suoi sul +6 al 15′ che obbliga coach Nunzi al timeout, nel terzo riecco protagonista Mennella e relativo +9, mentre nell’ultimo quarto l’ultima firma la mettono prima Rinaldi e poi Rajacic. Dopo il pesante 4/20 dal perimetro, la Virtus praticamente non sbaglia quasi più nulla nel momento decisivo: Rinaldi fa 2/2, mentre Rajacic addirittura 3/3. E così a Bisceglie, nonostante Dri ci provi in tutti i modi, non resta che alzare bandiera bianca e lasciare la vittoria, la quarta consecutiva, ad una strepitosa Virtus che si gode il terzo posto a -2 dal secondo e -4 dal primo.

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Battere la capolista era il nostro desiderio, ci siamo riusciti al termine di una gara molto intensa. Concedere solo 59 punti a Bisceglie vuol dire tanto, siamo una squadra con gli attributi. Ora continuiamo a sognare tutti insieme”.

VIRTUS ARECHI SALERNO-LIONS BISCEGLIE 69-59 (20-20, 37-30, 44-41)

Virtus: Rinaldi 13, Marini 8, Coltro 3, Rajacic 15, Bonaccorso 4, Mennella 19, Valentini 2, Romano, Capocotta ne, Cimminella 6, Caiazza. Coach: Di Lorenzo

Bisceglie: Dip 4, Dri 18, Fontana 7, Tibs 2, Enihe 6, Giannini, Vavoli 11, Mastrodonato ne, Dron, Giunta 11. Coach: Nunzi

Arbitri: Farneti e Curreli.

Comunicato, dichiarazioni e tabellini a cura di Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno.

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.