Sutor ancora ko, Jovovic: "Abbiamo combattuto fino alla fine e ci è mancato veramente poco"

Ci è andata veramente vicina questa volta la Sutor che ha lottato su ogni pallone e in ogni centimetro di campo contro una mai doma Bakery Piacenza. Si è deciso solamente negli ultimi secondi un torno infrasettimanale che vede ancora una volta i ragazzi di coach Ciarpella uscire dal campo con l’amaro in bocca nonostante la prestazione maiuscola e per non essere riusciti a conquistare la prima gioia di questo stregato 2020.

Dopo la sconfitta al fotofinish alla Bombonera contro Giulianova per la Sutor la sfida alla Bakery Piacenza era l’occasione di ottenere una vittoria, che manca in trasferta oramai da troppo tempo e che avrebbe permesso agli uomini di coach Ciarpella di guardare la classifica con maggiore serenità, visto il gruppone dei playout che ormai ha inglobato anche la Premiata. La partita sicuramente si presentava molto complessa considerando che si giocava in uno dei campi più caldi della serie B e in più di fronte la Sutor aveva un avversario decisamente ben costruito ed allenato. Entrambi i team erano reduci da una sconfitta maturata nel rispettivo ultimo scontro e in questo turno infrasettimanale si sono sfidate con il coltello tra i denti per voltare subito pagina.

[…]

Al termine della gara per la Sutor Basket Montegranaro è intervenuto Matija Jovovic:
È davvero un peccato per come è finita perché abbiamo combattuto fino alla fine e ci è mancato veramente poco per conquistare la vittoria – esordisce Jovovic – siamo comunque contenti della nostra prestazione ma ora dobbiamo ripetere questa prova e prepararci al meglio per la prossima importantissima sfida che ci attende tra qualche giorno a Senigallia. La classifica rimane corta però davanti abbiamo sempre meno partite da giocare, noi cercheremo di dare tutto in ogni sfida perché in palio ci sono sempre dei punti pesantissimi“.

BAKERY PIACENZA – SUTOR PREMIATA MONTEGRANARO 73-69

Parziali: 20-21, 14-15, 19-15, 20-18.
Progressivi: 20-21, 34-36, 53-51, 73-69.

SUTOR PREMIATA MONTEGRANARO

Lupetti 5, Ragusa 1, Villa 3, Di Angilla 3, Jovovic 9, Caverni 17, Polonara 5 , Rovatti 16, Panzieri 10
All. Ciarpella

BAKERY PIACENZA

Udom 1, Pedroni 1, Artioli 9, Perin 13, Chiozza n.e., Bruno 7, De Zardo 12, El Agbani n.e., Cena 16, Birindelli 10, Vangelov 4
All. Campanella

Fonte: Ufficio Stampa Sutor Premiata Montegranaro

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.