Sutor Montegranaro sconfitta a Vicenza per 79-66

Seconda sconfitta consecutiva in trasferta nella fase ad orologio per la Sutor Basket Montegranaro battuta a Vicenza dalla Tramarossa per 79-66. La squadra di Ciarpella ha provato in ogni modo a venire a capo della sfida, una partita quella giocata contro la Tramarossa che è andata a strappi nel segno dell’equilibrio per circa 25’ poi, la fisicità della squadra di Ciocca ha fatto tutta la differenza del mondo e la Sutor nei restanti 15’ di gioco non è stata più in grado di tenere botta. Eppure, i veregrensi più volte nel primo e secondo periodo hanno respinto i tentativi di fuga degli avversari poi, nel terzo quarto quando per ben due volte Minoli e compagni sono andati avanti nel punteggio, è arrivata la resa complice dicevamo il fatto di accusare tanta difficoltà ad attaccare l’area pitturata chiusa dalla fisicità della squadra avversaria. La Sutor ha tirato solo quattro liberi e questo dimostra che nelle vicinanze del canestro, ha fatto fatica ad arrivarsi.

Cronaca – Inizio di gara equilibrata, 4-2 con Riva pronto a realizzare nelle vicinanze del canestro. Vicenza gioca veloce e grazie a Bastone prova il primo allungo, 9-4 dopo 4’. Gallizzi prova a metterci una pezza, Vicenza con Corral raggiunge il massimo vantaggio, 18-8 dopo 6’30”. Romanò e un gioco da tre punti di Gallizzi tengono in scia la Sutor, 18-13 all’8’. La Tramarossa però con un controparziale di 6-0 chiude al massimo vantaggio il primo periodo, 25-13.

Il secondo periodo di apre con un parziale di 1-9 per la Sutor che in un amen si riporta a meno 4, 26-22. Chiti e Hidalgo però respingono l’attacco di rimonta veregrense, 31-22, la Sutor però è sempre molto viva e grazie a quattro punti di Gallizzi rimane a ridosso degli avversari, 33-31. Hidalgo ricaccia indietro i gialloblù, Bonfiglio nel finale con una tripla fissa il punteggio al riposo lungo sul 36-34.

Al ritorno in campo, una tripla di Cipriani regala il primo vantaggio alla Sutor, 36-37. Vicenza dalla lunetta trova punti importanti poi, Minoli anche dall’arco dei 6,75 colpisce ancora per il 39-40 dopo 23’. Petracca, Zampogna e Corral con un parziale di 7-0 rilanciano i biancorossi locali per il 46-40 poi, Gallizzi da tre punti rimette in scia la Sutor, 46-43 dopo 24’. A questo punto la Sutor recupera un ottimo pallone poi però, lo perde in maniera inopinata e da questo errore nasce un parziale favorevole a Vicenza di 13-3 per il 59-46. Il terzo periodo si chiude sul 61-48.

Nell’ultimo quarto in pratica non c’è più partita, Vicenza controlla un eventuale ritorno della Sutor e la tiene sempre a debita distanza di dieci o più punti. Finisce con il punteggio di 79-66 per Vicenza e adesso la prossima sfida della Sutor con Senigallia diventa davvero basilare per il discorso salvezza.

Tramarossa Vicenza  – Sutor Basket Montegranaro  79-66

 

Tramarossa Vicenza: Cernivani 14, Bastone 12, Corral 15, De Marchi 7, Sequani ne, Petracca 8, Rigon ne, Piccoli 4, Hidalgo 14, Chiti 3, Contrino ne, Zampogna 2. All: Ciocca.

Sutor Basket Montegranaro: Edraoui ne, Minoli 4, Riva 6, Angellotti, Ciarpella F. 3, Gallizzi 14, Tibs ne, Cipriani 13, Romanò 14, Bonfiglio 12. All: Ciarpella M.

Arbitri: Di Franco di Bergamo e Fusari di Pavia.

Note. Parziali: 25-13, 36-34, 61-48. Tl: Tramarossa 15/23, Sutor 3/4. Tiri da 3 punti: Tramarossa 8/23, Sutor 9/29. Rimbalzi: Tramarossa 45, Sutor 32.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.