Un’Alpha Pharma Bisceglie rinfrancata nel morale lancia la sfida alla capolista Rieti

È una di quelle gare che “si preparano da sole”: l’alta caratura dell’organico e l’altrettanto elevata posizione in classifica dei prossimi avversari dell’Alpha Pharma Bisceglie rendono incandescente il match casalingo di mercoledì dei nerazzurri con la Real Sebastiani Rieti (palla a due ore 18:30, diretta streaming in esclusiva sulla piattaforma Lnp pass). L’ambizioso obiettivo dei Lions è la conquista di un’affermazione che rilancerebbe in modo eloquente le quotazioni in prospettiva playoff, avvicinando la quarta posizione in classifica nel girone D del torneo di Serie B Old Wild West.
Ritemprati nel morale dal prezioso successo conquistato domenica sul parquet di Avellino, Andrea Chiriatti e compagni hanno lavorato con fiducia e serenità per preparare, nel breve volgere di pochi allenamenti, la sfida alla battistrada del raggruppamento: nel roster reatino figurano anche gli amatissimi ex Bisceglie Enzo Cena e Mathias Drigo.
Una prova all’altezza della situazione è ciò che tutto l’ambiente biscegliese si attende dalla squadra, una volta rotto il sortilegio delle quattro battute d’arresto consecutive grazie al blitz in terra irpina. L’Alpha Pharma è alla ricerca della giusta quadratura per tornare a sentirsi grande: l’ottimo primo segmento stagionale non merita di essere offuscato dal successivo periodo di appannamento ed è forte la determinazione di squadra, staff tecnico e dirigenza nell’invertire la rotta negativa per chiudere la stagione regolare con l’accesso alla griglia degli spareggi promozione in uno slot adeguato.
La missione dei nerazzurri è chiara: riaccendere l’entusiasmo, riprendere a correre, tornare la mina vagante che ha messo alle corde diverse formazioni di rango. L’opportunità del confronto con un organico nel quale spiccano elementi di tutt’altra categoria è il massimo stimolo possibile per la giovane band di coach Beppe Vozza a dare l’anima in questo scorcio terminale dell’annata. Mai come in questo caso è legittimo recriminare per l’impossibilità di offrire al pubblico lo spettacolo del terzo campionato cestistico nazionale: un match del genere, malgrado il turno infrasettimanale, avrebbe senza dubbio richiamato una partecipazione massiccia di appassionati sugli spalti del PalaDolmen e saranno comunque in tanti ad assistere alla gara in diretta streaming.
L’incontro tra Alpha Pharma Bisceglie e Real Sebastiani Rieti sarà diretto da Vincenzo Di Martino di Santa Maria la carità (Napoli) ed Eugenio Roberti di Napoli.
Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.