Unieuro - Mantova, il prepartita di Ruggeri e Palumbo

In vista della gara di domani contro la Staff Mantova, l’assistente allenatore Paolo Ruggeri e Mattia Palumbo, hanno presentato il match (Unieuro Arena, ore 18.00).

Paolo Ruggeri (Ass. All): “La partita di Torino ci ha detto che possiamo giocare alla pari con le più forti, ora abbiamo altre 2 partite per prepararci al meglio ai play-off. Prepararci al meglio sia a livello di posizione da ottenere, che giocando con squadre di livello. Mantova è una squadra appunto con individualità importanti, che con l’inserimento di Potts ha fatto un ulteriore salto di qualità. Dobbiamo essere più determinati a fare girare gli episodi dalla nostra parte e da subito imporre la nostra voglia di fare una grande partita.”

Mattia Palumbo: Ci aspetta una gara insidiosa nella quale noi giocheremo per migliorare il posizionamento finale in classifica, mentre loro cercheranno punti in ottica playoff. Mantova è una squadra con molti punti nelle mani quindi, come in ogni gara, l’approccio difensivo nostro sarà fondamentale. Per noi, la possibilità di giocare in casa è un fattore a nostro favore e, con l’aiuto del pubblico, spero riusciremo a giocare una pallacanestro importante per portare a casa la vittoria”.

ARBITRI: Bartolomeo, Longobucco, Attard

BIGLIETTERIA: La Pallacanestro 2.015 propone ai suoi tifosi la promozione TOGETHER!: con l’acquisto di un biglietto a prezzo intero in qualsiasi settore dell’Unieuro Arena, ci sarà la possibilità di acquistare fino a tre biglietti al prezzo di 1 € nello stesso settore del palazzetto.

La biglietteria dell’Unieuro Arena sarà aperta in via eccezionale per l’acquisto dei titoli di accesso all’impianto a partire dalle ore 17.00. Nel rispetto delle normative legate al distanziamento sociale e al fine di evitare code, Pallacanestro 2.015 invita tutti coloro che volessero acquistare il biglietto sul posto, a recarsi con anticipo alla biglietteria del “Pala Galassi”: non sarà possibile sottoscrivere la promozione TOGETHER alle casse del palazzetto.

Continua la prevendita nei punti vendita autorizzati e anche online a questo link: https://pallacanestroforli.vivaticket.it

VARIE: “Bandini e Casamenti”, #TopPartner biancorosso, è il #MatchSponsor della partita Unieuro Forlì – Staff Mantova! E avrà sorprese speciali per tutti i tifosi che saranno presenti all’Unieuro Arena!

Torna il #Matchprogram biancorosso, il magazine digitale della Pallacanestro 2.015 che viene realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. All’interno si può trovare la presentazione della partita e delle squadre, e l’intervista a Rita Bandini di “Bandini Casamenti SRL”. E poi il punto sul campionato, il nostro settore giovanile, la biglietteria, le nostre iniziative e promozioni, le collaborazioni con i nostri #Partner, tante foto e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram .

#ScuoleAPalazzo, sponsored by Conad, #TopPartner biancorosso: saranno ospiti i ragazzi e i bambini delle scuole di Bertinoro e Santa Maria Nuova.

La Pallacanestro 2.015 ospita la Libertas Basket Rosa Forlì!

MEDIA: Durante la partita, ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

FASE AD OROLOGIO – 3° GIORNATA
Unieuro – Mantova
Eurobasket – Biella
Stella Azzurra – Capo D’Orlando
Scafati – Cantù
Ferrara – JB Monferrato
Cento – Piacenza
San Severo – Trapani
Latina – Urania MI
Chieti – Bakery PC
Nardò – Orzinuovi
Chiusi – Torino
Fabriano – Udine
Verona – Pistoia
Ravenna – Treviglio

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.