Virtus Bologna, Baraldi: "Hackett? Questione tra il suo agente e il CSKA"

L’acuirsi della crisi bellica tra Russia ed Ucraina, come stiamo vedendo negli ultimi giorni, sta avendo pesanti ripercussioni anche nel mondo dello sport. Nel basket, in particolare, le compagini russe impegnate tra EuroLeague ed EuroCup sono state sospese fino al 21 marzo, ma l’impressione è che anche in questo caso possa giungersi al ban completo.

Questa situazione di caos ed incertezza sta cominciando a scatenare una sorta di ‘fuggi-fuggi’ da quelle compagini e, nelle ultime ore, sono cresciuti esponenzialmente i rumors che vorrebbero la Virtus Bologna prossima ad ingaggiare Daniel Hackett. Sulla questione, ha provato a fare chiarezza l’AD Luca Baraldi, raggiunto da La Gazzetta dello Sport: “Con il CSKA Mosca non abbiamo assolutamente parlato, non ci hanno chiesto alcunché né abbiamo intenzione di intervenire, essendo una questione tra loro e l’agente del giocatore“.

Se e quando Daniel avrà la liberatoria dal CSKA, allora potremo provare a trovare un accordo e portarlo a Bologna” – ha aggiunto – “Ripeto, la partita si sta giocando tra l’agente di Daniel e il CSKA, mentre noi stiamo alla finestra. Se potrà arrivare subito, allora bene; altrimenti resteremo così“.

Commenta
(Visited 82 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.