WithU Bergamo, sfida dal sapore playoff contro Padova

Dopo la pausa imposta dalla Final Eight di Coppa Italia, la WithU Bergamo torna in campo per la 23^ giornata di Serie B, ospitando l’Antenore Padova. I tre successi consecutivi contro Bologna, Olginate e Desio hanno lasciato in eredità tanta fiducia alla banda di coach Cagnardi: il giusto punto di partenza per affrontare questa sfida che profuma di Play-Off, contro un avversario diretto nella corsa ad uno dei primi otto posti in classifica. Padova, dal canto suo, arriva dal k.o. subito al supplementare a Desio, e vorrà riscattarsi e rilanciarsi. Sarà la prima casalinga senza Matteo Negrioperato con successo in settimana al tendine d’Achille, ma i blu-arancioni riavranno a tempo pieno Simoncelli, già utilizzato – e risultato decisivo – nell’ultima di campionato.

Starting five dei nero-verdi con Francesco De Nicolao in cabina di regia – miglior passatore del girone a 6.0 assist di media – sugli esterni il duo Bocconcelli-Cecchinato, mentre sotto canestro parte il neo-arrivato Calvi, al cui fianco gravita Ferrari, miglior realizzatore dei suoi a 14.3 punti di media, a cui aggiunge 8.8 rimbalzi. Dalla panchina le opzioni sono Pellicano e Marangon nel reparto guardie (classe 2002 e 2005 rispettivamente), l’esperto Schiavon ed i lunghi Lusvarghi e Lovisotto.

Guglielmo Sodero inquadra così la sfida: “Per continuare la striscia di risultati positivi dovremo mantenere la stessa intensità e concentrazione delle ultime partite. Padova arriva da una sconfitta di misura. Sarà una battaglia.”

Arbitrano l’incontro il signor Davide Galluzzo di Brindisi e Stefano Pulina di Rivoli (TO).

Palla a due sabato 19 marzo alle ore 20.30 presso il Palazzetto dello Sport di Bergamo. Diretta prevista su LNP Pass per gli abbonati.

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.