L'Alpha Pharma Bisceglie chiude la prima fase a Taranto

Nerazzurri decisi a riscattare la rocambolesca sconfitta dell’andata

L’obiettivo è toccare la doppia cifra per successi e concludere la prima fase con un’affermazione pesante. L’Alpha Pharma Bisceglie renderà visita al Cus Jonico Taranto nella gara valida per la 14esima e ultima giornata del sottogirone D2 del torneo di Serie B Old Wild West. Il giovane team nerazzurro di coach Gigi Marinelli è determinatissimo a riprendersi i due punti persi rocambolescamente nell’incontro d’andata.

Irrobustire l’ottimo bilancio stagionale sarebbe un toccasana per i Lions in prospettiva seconda fase e per questo la squadra ha dedicato molto tempo anche al lavoro su alcuni aspetti caratteriali. La vittoria ottenuta a spese di Molfetta è stata rigenerante, frutto di un’egregia prestazione difensiva.

La consapevolezza che le due opportunità sciupate in Calabria non si ripresenteranno più ha responsabilizzato tutti i componenti del gruppo: l’Alpha Pharma dovrà dar prova di maturità e conquistarsi un posto al vertice della classifica di tutto il girone D alzando l’asticella della concentrazione e la qualità della pallacanestro giocata sui due lati del campo. Tenere testa alle migliori formazioni e soprattutto batterle rappresenterebbe il salto di qualità per la compagine nerazzurra, cresciuta col trascorrere delle settimane. L’incrocio sul parquet del Palafiom con la battistrada del campionato sarà, in questo senso, un banco di prova molto significativo.

Il match fra Taranto e Alpha Pharma Bisceglie sarà arbitrato da Paolo Sordi di Casalmorano (Cremona) e Matteo Lucotti di Binasco (Milano).

Fonte: ufficio stampa Alpha Pharma Bisceglie

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.