Germani Brescia, Buscaglia: "Giochiamo una partita tosta"

La Germani Brescia, domani alle 18:00, ospita la De’ Longhi Basket Treviso, in cerca del secondo successo di fila dopo quello arrivato sul campo di Bologna. Nella rituale conferenza stampa coach Maurizio Buscaglia ha parlato così: “Giochiamo una partita tosta contro una squadra molto inquadrata e con ottime gerarchie, che fino ad ora ha espresso una delle migliori pallacanestro – spiega l’allenatore della Germani -. Dovremo controbattere alla loro fisicità, ma anche al loro ritmo partita. In questo senso, stiamo lavorando bene, favorendo l’inserimento dei nuovi giocatori, Willis e Wilson, che saranno della partita”.

“A loro stiamo cercando di dare i giusti riferimenti, così che possano essere utili per rendersi utili in campo a loro volta – prosegue Buscaglia -. È chiaro che il massimo dello sforzo sarà richiesto ai giocatori che sono con me da un mese e mezzo. Ai due giocatori nuovi chiediamo poche cose, ma fatte bene: possono darci un bell’aiuto, ma la cosa più importante è che continuino a inserirsi sempre di più. Anche se abbiamo inserito due giocatori nuovi nel nostro roster, la nostra identità sta crescendo: dobbiamo continuare a mettere in campo il meglio di noi stessi”.

L’ultima operazione di mercato ha visto l’ingresso Jeremiah Wilson, presentato dal direttore generale Sandro Santoro: “Abbiamo messo sotto contratto un giocatore di qualità. È stato un passo importante perché con un solo visto, già speso con Darral Willis, non era semplice muoversi nel reclutamento e nella valutazione di altri giocatori, che dovevano avere un passaporto europeo”.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.